MotoGP – Sachsenring QP1 – Stoner: ”Fantastico ottenere quattro pole di fila”

MotoGP – Sachsenring QP1 – Stoner: ”Fantastico ottenere quattro pole di fila”MotoGP – Sachsenring QP1 – Stoner: ”Fantastico ottenere quattro pole di fila”

E’ la sua quarta pole di fila, la decima in carriera nella MotoGP, forse una delle più belle. Casey Stoner è riuscito in tutto questo oggi al Sachsenring, “volando” letteralmente con le Bridgestone da tempo piegando un quintetto di gommati Michelin alle sue spalle. Il Campione del Mondo in carica è inevitabilmente fiducioso in vista di domani, dove confida in una vittoria per recuperare punti preziosi in classifica generale.

“Le qualifiche non sono mai state uno dei nostri punti di forza ma sembra che questo sia cambiato e credo che il merito vada alla squadra e alla Bridgestone che ha lavorato senza sosta per migliorare sotto questo punto di vista. Dobbiamo essergli grati per questo, e aver conquistato insieme quattro pole di fila è fantastico. Il nostro fine settimana finora è stato positivo, anche se non si può definire perfetto in assoluto a causa della caduta di ieri, che mi ha levato un briciolo di fiducia. Ciononostante oggi ho visto che avevo comunque un buon feeling con l’anteriore in quella curva e che potevo continuare ad attaccare. Solo nel T4 la gomma posteriore scivolava un po’, tanto che non ero sicuro che il mio ultimo giro lanciato fosse sufficiente per restare in pole. Invece il vantaggio accumulato nel T3 mi ha permesso di restare al comando e, naturalmente, ne sono felice. Adesso dobbiamo prendere una decisione in merito alla gomma da gara perché, con 15 gradi in meno sull’asfalto, con la mescola dura con cui ieri mi ero trovato benissimo oggi invece facevo un po’ fatica. Infatti non abbiamo ripetuto i tempi di ieri, anche se è vero che ho anche io ho tirato un po’ meno. Diciamo che se domani ci fosse il sole la decisione sarebbe più facile! Stiamo facendo del nostro meglio per ridurre il distacco che abbiamo in classifica, staremo a vedere se sarà possibile”.

Distacco che, ricordiamo, è di 29 punti da Pedrosa, 25 da Valentino Rossi.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati