Roberto Tani non ce l’ha fatta….

Mugello, è morto Roberto Tani

Il pilota era caduto sabato in prova

E’ deceduto Roberto Tani, il pilota rimasto coinvolto sabato scorso in
un drammatico incidente durante le qualifiche della quarta prova del campionato
italiano, al Mugello. Le condizioni del 41enne pilota, che era caduto all’altezza
della curva dell’Arrabbiata ed era stato investito da una moto che sopraggiungeva,
erano apparse da subito disperate. Già nella notte tra sabato e domenica
Tani aveva subito per due volte un arresto cardiaco.

Tani era ricoverato all’ospedale di Careggi, dove era stato prontamente trasportato
dopo i primi soccorsi in pista. Tani si era accostato alla velocità alla
fine degli anni ’80 partecipando a gare di minimoto, seguite a competizioni nei
vari campionati scooter. Era poi approdato nel motociclismo, in 125, gareggiando
nei monomarca Aprilia e Honda. Al Mugello correva come wild card, in vista di
una probabile partecipazione al Campionato italiano per l’intero 2004.

Un incidente davvero incredibile il suo, una banale scivolata tramutatasi in
dramma per la distanza ravvicinata del pilota che lo seguiva. Inutili tutti
i tentativi di soccorso, dopo 48 ore Tani è spirato.

Fonte: Tgcom.it

Roberto Tani non ce l’ha fatta….
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati