Fiorani: ‘Rossi Firmerà il contratto dopo Brno’….

Vince la Honda: biennale per Rossi
Fiorani: "Firmerà contratto dopo Brno"

L’accordo tra la Honda e Valentino Rossi, in scadenza di contratto a fine 2003,
sembra essere stato finalmente raggiunto. Alla fine l’ha spuntata la Casa giapponese:
per il campione del mondo si profila infatti un contratto di altri due anni. "L’accordo
c’è – ha dichiarato Fiorani, team manager Hrc – manca solo il nero su bianco.
Ci accorderemo per un biennale, bisogna solo chiarire alcune piccole cose: il
tutto sarà ufficializzato dopo Brno".

La Honda mette a segno un altro colpo. Nel braccio di ferro con Rossi per il rinnovo
contrattuale alla fine ha avuto la meglio: ancora una la volontà della
Casa giapponese ha prevalso. L’accordo è stato finalmente trovato e Valentino,
a differenza di quanto più volte espresso, firmerà un biennale.
Questo, almeno, secondo le parole di Carlo Fiorani, team manager della scuderia
nipponica: "Problemi con Valentino? Niente affatto. Tutto è apposto,
dopo Brno ufficializzeremo l’accordo".

La notizia, nell’aria da tempo, arriva proprio all’indomani del successo di
Gibernau al Sachsenring che ha riaperto la corsa al titolo mondiale, assottigliando
il vantaggio del pesarese in vetta alla classifica iridata e rilanciando la
notizia di presunti contrasti con il team che lo stesso Fiorani ha voluto prontamente
troncare sul nascere. "E’ ovvio che quando il migliore sbaglia fa notizia
e da’ la possibilita’ ai giornalisti di parlare e scrivere di qualcosa di diverso,
ma la verita’ e’ che Valentino ha fatto una gara fantastica, ha commesso si’
un errore grave e banale all’ultima curva che gli e’ costato la vittoria, ma
in pochi hanno parlato di quel sorpasso che poco prima aveva fatto a Gibernau:
semplicemente strepitoso. Lo aveva studiato per tutto il week end, aveva scelto
il punto adatto per disegnare quella traiettoria impossibile, impensabile per
qualunque pilota. Lui, invece, l’ha pensato e poi, soprattutto, l’ha fatto".

Insomma un genio della moto che mette in pratica numeri e traiettorie da fantamotociclismo.
"Un campione vero – ha continuato Fiorani – che non si accontenta mai.
La conferma e’ venuta dalle sue parole dopo la gara, molto severe, con cui ha
ammesso il suo errore e ha lodato chi lo aveva sconfitto". Sete Gibernau
dopo la quarta vittoria in nove gare e’ a soli 29 punti dal campione del mondo.
E’ lui l’anti-Rossi? "Non so se veramente sia in grado di impensierire
Valentino fino alla fine del mondiale. Dopo la pausa si correra’ su piste molto
congeniali a Rossi ma anche a Biaggi". Si rinnova, quindi, la sfida infinita
con il pilota romano. Una sfida che negli ultimi tempi non e’ piu’ caratterizzata
da polemiche e da quelle frecciate reciproche che tanto piacevano ai media:
"Tra loro due c’e’ rispetto – ha aggiunto Fiorani – inoltre quest’anno
corrono per la stessa marca, si confrontano con gli stessi tecnici ed ingegneri,
un fatto che probabilmente ha migliorato il loro rapporto".

Appuntamento dunque a Brno: ora Valentino e’ in partenza per le vacanze, destinazione
probabile Ibiza, dove trovera’ abbastanza sole per curare il suo mal di gola
e ricaricare le pile per tornare ad essere il fenomeno che non sbaglia mai:
in pista e fuori.

Fonte:Tgcom.it

Fiorani: ‘Rossi Firmerà il contratto dopo Brno’….
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati