Le pagelle del Mugello….

MotoGP: LE PAGELLE DEL MUGELLO

di Mike1964

1 46 V.ROSSI Honda 0’00"000
2 65 L.CAPIROSSI Ducati 0’01"416 + 0’01"416
3 3 M.BIAGGI Honda 0’04"576 + 0’04"576
4 6 M.TAMADA Honda 0’13"210 + 0’13"210
5 56 S.NAKANO Yamaha 0’13"411 + 0’13"411
6 11 T.UKAWA Honda 0’13"666 + 0’13"666
7 15 S.GIBERNAU Honda 0’14"253 + 0’14"253
8 7 C.CHECA Yamaha 0’22"811 + 0’22"811
9 45 C.EDWARDS Aprilia 0’33"056 + 0’33"056
10 19 O.JACQUE Yamaha 0’38"882 + 0’38"882
11 33 M.MELANDRI Yamaha 0’38"977 + 0’38"977
12 69 N.HAYDEN Honda 0’48"639 + 0’48"639
13 23 R.KIYONARI Honda 0’50"183 + 0’50"183
14 66 A.HOFMANN Kawasaki 0’54"213 + 0’54"213
15 8 G.McCOY Kawasaki 1’23"281 + 1’23"281
16 88 A. PITT Kawasaki 1’37"284 + 1’37"284
17 99 J.McWILLIAMS Proton 5 Giro(i)
18 9 N.AOKI Proton 9 Giro(i)

ROSSI: All’arrivo non riusciva nemmeno a parlare; questa vittoria ha
dovuto sudarsela davvero. Quando corre fa sembrare le cose tanto naturali da
ritenerle facili, ma questa è la dote dei Campioni. 10

CAPIROSSI: Mai vista una grinta così! probabilmente è
riuscito ad inventarsi un po’ di competitività in più rispetto
a quanto non ne abbia realmente la moto. Se non avesse perso tempo con Biaggi
poteva vincere. Bravissimo! 9 e 1/2

BIAGGI: Con una moto clienti a cui da gennaio non è stata cambiata
neppure una vite si è preso il lusso di guidare la corsa per un bel pezzo.
Inoltre, se qualcuno si lamentava di un Biaggi poco grintoso è servito:
il suo duello con Capirossi è stato memorabile; anche se, forse, a Max
sarebbe convenuto far passare subito Capirossi e restare in scia. Ma davanti
al pubblico di casa, si sa… Bravissimo pure lui! 9

TAMADA: dite la verità, chi di voi avrebbe puntato sul giapponese
gommato Bridgestone? Imprevedibile. 8

NAKANO: E’ il primo pilota Yamaha al traguardo, ed ha battagliato con
le Honda conquistando la posizione con i denti. Banzai! 7

UKAWA: Ha fatto una bella rimonta ed ha regolato anche il nuovo fenomeno
spagnolo; prenderle regolarmente da Biaggi, che guida una clienti e non una
ufficiale come lui, è già cosa abbastanza antipatica; prenderle
regolarmente anche dall’ultimo arrivato su RCV ufficiale deve essergli sembrato
davvero troppo… Caparbio. 6 e 1/2

GIBERNAU: E’ stato travolto dall’orda gialla, facendosi raggiungere
e superare. Se vuole lottare per il titolo dovrà fare di più.
Molto di più. Incostante. 6-

CHECA: dovrebbe essere il pilota di punta della Yamaha visto che è
nel team ufficiale interno, ma quest’anno non riesce a portare a casa un risultato
degno di nota. Con Barros fuori non è stato capace nemmeno di essere
il primo dei piloti Yamaha. Mediocre. 5.

EDWARDS: un nono posto non sarà un granchè in assoluto;
ma è meglio di niente. E’ pur sempre nella top ten… Promettente. 6
(di incoraggiamento)

JACQUE: decimo a 38 secondi, appena avanti all’esordiente Melandri;
no, non va proprio. Deludente. 4.

MELANDRI: E’ appena fuori dalla top ten, ma questa praticamente è
la sua prima gara, e si è messo dietro altri esordienti su Honda. Migliorerà.
6.

COMMENTA QUESTO ARTICOLO SUL NS FORUM!

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati