Scalvini in sella al Mugello

Gianluigi Scalvini pilota Italjet e compagno di squadra di Stefano Perugini, dopo un’operazione in cui gli è stata applicata una placca con sei viti, parteciperà al Gp del mugello.

Si era infortunato a Le Mans in uno scontro con il pilota della derbi Youichi Ui.

Queste le parole del pilota italiano:

‘Mi hanno inserito una placca con 6 viti che tiene unito l’osso fratturato e che mi permetterà di guidare già nel GP d’Italia.

L’operazione è andata bene e in questi giorni mi sto impegnando nella riabilitazione con ottimi risultati. Qualche dolorino lo sento ancora, soprattutto alla muscolatura e i farmaci mi hanno un po’ fiaccato ma la voglia di tornare in pista è talmente tanta che non ci faccio caso.

Il tamponamento di Ui a Le Mans è stato come un fulmine a ciel sereno: ero in forma e avrei potuto disputare una bella gara ma è inutile piangere sul latte versato’.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati