Loris: ”Problemi con l’assetto”

E’ stata una giornataccia: quel 1” di distacco da McCoy mi brucia parecchio e non corrisponde ai veri valori in pista. Purtroppo oggi ho riscontrato diversi problemi d’assetto a causa del vento e della pista un come al solito ostica da interpretare.

I fastidi più grossi li ho avuti nei tratti in curva, parte fondamentale per fare il tempo sul giro, in cui non riuscivo a trovare velocità e a portare il mezzo sulla linea che volevo.

Poco male: nella riunione che si è svolta dopo le prove abbiamo trovato, assieme agli ingegneri di pista, alcune soluzioni da applicare in qualifica. Abbiamo discusso parecchio e alla fine penso che siamo vicini alla soluzione che ci permetterà di raddrizzare i tempi di oggi.

In quanto all’autore della pole di oggi, e cioè Garry McCoy, posso dire che è stato molto bravo e che la pista di Le Mans si adatta perfettamente al suo stile di guida molto particolare: Garry, infatti, si trova a suo agio nelle piste ”lente” mentre si trova in difficoltà nelle piste veloci. Insomma, oltre a Valentino, Abe e Max, domani e domenica ci sarà, per me, un avversario in più!

Fonte: www.sports.com

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati