Le pagelle del Gp del sudafrica

Valentino Rossi: 9 – Prima pole, seconda vittoria della stagione. Un ruolino di marcia impressionante: Doohan ha trovato l’erede.

Loris Capirossi: 9 – Tutta la grinta del mondo racchiuse in un metro e sessanta. fa bene a lamentarsi con la Honda, un pilota come lui merita il massimo.

Max Biaggi: 5 – Un week-end nel quale era meglio stare a guardare la TV sul divano. Prove da dimenticare, gara rovinata da una partenza alla moviola, alla prossima.

Noriyuchi Haga: 4 – Una volta era un dio, oggi è il recordman di cadute (ne ha fatte 4, ecco il perché del voto): la 500 per lui è ancora una salita impegnativa.

Marco Melandri: 10 – Spalla ancora dolorante, eppure il coraggio di attaccare e di mettere paura a Katoh non manca. Eroico.

Sabre e Pulse: 3 – Le quattro cilindri artigianali fanno scena muta a Welkom, la migliore è la raffazzonata Sabre di Stigefelt, 18° a un giro. Le Pulse hanno fatto peggio. La Paton era da buttare?

fonte: Masetti

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati