Capirossi in pole….

500 – Loris Capirossi vola sulla pista di Suzuka e con la sua Honda polverizza il record del giro piu’ rapido in classe 500. Il centauro italiano si e’ aggiudicato la prima “pole” dell’anno durante la seconda prova ufficiale per il gran premio del Giappone con un tempo di 2:04.777. Secondo e’ il giapponese Shinya Nakano, nuovo della categoria, su Yamaha.Quello tenuto oggi non sara’ il ritmo della gara di domani, ma il risultato ottenuto permette al bolognese di partire in posizione di vantaggio in una gara che si prevede particolarmente dura per l’alto livello delle moto e dei piloti. Tra le prime file ci sara’ anche un altro italiano, Max Biaggi, che con la sua Yamaha aveva fatto segnare ieri il miglior tempo nelle prove libere. Suo anche il record del circuito con 2:06.746.

Questa la griglia di partenza:
1. Loris Capirossi (Ita/Honda) 2:04.777
2. Shinya Nakano (Jap/Yamaha) 2:05.588
3. Max Biaggi (Ita/Yamaha) 2:05.703
4. Garry McCoy (Aus/Yamaha) 2:05.833
5. Tohru Ukawa (Jap/Honda) 2:05.924
6. Norifumi Abe (Jap/Yamaha) 2:05.927
7. Valentino Rossi (Ita/Honda) 2:06.140
8. Alex Barros (Bra/Honda) 2:06.295
9. Kenny Roberts (Usa/Suzuki) 2:06.469
10. Noriyuki Haga (Jap/Yamaha) 2:06.597
11. Alex Crivill> (Spa/Honda) 2:06.714
12. Carlos Checa (Spa/Yamaha) 2:06.858
13. Jos> Luis Cardoso (Spa/Yamaha) 2:06.993
14. Sete Gibernau (Spa/Suzuki) 2:07.121
15. Akira Ryo (Jap/Suzuki) 2:07.580
125 – Manuel Poggiali sulla sua Gilera non ha potuto nulla contro la Derbi di Youichi Ui. Il pilota giapponese si e’ aggiudicato la pole. A Suzuka il pilota di San Marino si e’ classificato secondo nella seconda giornata di prove ufficiali, seguito da Lucio Cecchinello su Aprilia. Quasi tutti i piloti sono riusciti a ridurre il tempo registrato nel corso della prima giornata di prove. Il record del circuito e’ dell’italiano Roberto Locatelli che con la sua Aprilia ha fermato il cronometro a 2:15.406.

Questa la griglia di partenza:
1. Youichi Ui (Jap/Derbi) 2:14.686
2. Manuel Poggiali (Rsm/Gilera) 2:14.832
3. Lucio Cecchinello (Ita/Aprilia) 2:14.941
4. Masao Azuma (Jap/Honda) 2:14.986
5. Steve Jenkner (Ger/Aprilia) 2:15.253
6. Gino Borsoi (Ita/Aprilia) 2:15.292
7. Noboru Ueda (Jap/Honda) 2:15.614
8. Stefano Perugini (Ita/Italjet) 2:15.899
9. Max Sabbatani (Ita/Aprilia) 2:16.265
10. Hideyuki Nakajoh (Jap/Honda) 2:16.293
11. Angel Nieto (Spa/Honda) 2:16.414
12. Gianluigi Scalvini (Ita/Italjet) 2:16.537
13. Jaroslav Hules (Rch/Honda) 2:16.602
14. Alex De Angelis (Rsm/Honda) 2:16.648
15. Hiroyuki Kikuchi (Jap/Honda) 2:16.713
250 – E’ di Dajiro Katoh la prima pole position della stagione del motomondiale nella classe 250. Il giapponese ha girato in 2’07″414; dietro di lui Marco Melandri su Aprilia (2’08″546) e Roberto Locatelli (Aprilia – 2’08″633).
Partira’ dall’ultima fila, ma ci sara’. Katja Poensgen, la prima donna pilota del motomondiale nella classe 250, ha ottenuto il 31° e penultimo tempo nelle prove ufficiali. Con la sua Aprilia ha girato in 2’15″821, due secondi e mezzo piu’ lenta del giapponese Katoh in pole. Ieri, Poensgen non aveva ottenuto il tempo di qualificazione.

La griglia di partenza
1. Daijiro Kato (Jap) Honda 2:07.414
2. Marco Melandri (Ita) Aprilia 2:08.546
3. Roberto Locatelli (Ita) Aprilia 2:08.633
4. Alex Debon (Spa) Aprilia 2:09.295
5. Jeremy Mcwilliams (Gb) Aprilia 2:09.363

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati