SBK | Acerbis Czech Round: Lowes torna dove tutto è iniziato

Il pilota inglese ha esordito proprio a Brno sei anni fa

SBK | Acerbis Czech Round: Lowes torna dove tutto è iniziatoSBK | Acerbis Czech Round: Lowes torna dove tutto è iniziato

Per Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) il ritorno dell’Autodromo Brno nel calendario del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike all’Automotodrom Brno è molto significativo: proprio su questa pista infatti ha debuttato nelle derivate di serie nel 2011, quando ha sostituito Jonathan Rea, infortunato, nel team Honda.

Lowes era allora un promettente pilota, appena 20enne, che correva nel campionato British Superbike: in quell’occasione si era fatto notare conquistando i primi punti nel WorldSBK e mostrando un gran potenziale.

Al pilota Yamaha torneranno sicuramente utili i test svolti su questa pista qualche settimana: “Dopo aver provato a Brno, non vedo l’ora di tornare qui per correre. Non ho corso molto in passato su questo tracciato, ma mi sono innamorato facendo i test. È un circuito fantastico, con alcuni cambi di elevazione e alcune curve veloci. Penso si adatti bene alla R1 ed il mio obiettivo è semplicemente quello di lottare per il podio!”.

SBK | Acerbis Czech Round: Lowes torna dove tutto è iniziato
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati