MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Petrucci, “Peccato per la prima fila, ma sono fiducioso”

Petrucci ha aggiunto: "I più pericolosi saranno Dovizioso e Iannone"

MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Petrucci, “Peccato per la prima fila, ma sono fiducioso”MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Petrucci, “Peccato per la prima fila, ma sono fiducioso”

MotoGP Gp d’Italia Ducati Pramac QPDanilo Petrucci ha ottenuto il quinto tempo nelle qualifiche del GP d’Italia, in programma domani al Mugello.

Il pilota ternano del Team Pramac Ducati è un pò rammaricato, perchè alla Bucine, l’ultima curva del tracciato toscano, ha perso qualche decimo prezioso. E’ comunque combattivo in ottica gara, a lui la parola.

“Ho perso all’ultima curva, peccato. La prima fila forse era possibile, ma sono contento. Prima o seconda fila era il target. Stiamo lavorando tantissimo, stiamo cercando il pelo nell’uovo e questo sta servendo – ha detto Danilo Petrucci – Per domani sarà dura, i più pericolosi saranno Dovizioso e Iannone che non partiranno in prima fila, sono dietro, così come Marquez. Già essere lì in un weekend importante è fantastico, quindi staremo a vedere, ma credo di poter essere competitivo.”

Foto: Alex Farinelli

MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Petrucci, “Peccato per la prima fila, ma sono fiducioso”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Ronnie

    2 giugno 2018 at 18:53

    Pirro prima che si facesse male aveva fatto degli ottimi tempi, quindi credo che sia mancato sia a Pirro che a Dovizioso come confronto, forse avrebbero potuto fare meglio con lui in pista visto i tempi che stava stampando.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Il team Ducati Pramac saluta Danilo Petrucci

"Non ti vogliamo mettere pressione, ma portaci sul gradino più alto di un podio" recita il comunicato della squadra senese
Condividi su WhatsApp MotoGP Ducati Pramac – Con l’ufficializzazione del passaggio di Danilo Petrucci al team Ducati, a fine stagione