MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”

Sulla pole di Rossi ha detto: "Non sono stupito, Valentino è veloce"

MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”

MotoGP Gp Italia Ducati QPAndrea Dovizioso partirà dalla terza fila nel Gran Premio d’Italia, sesto appuntamento del Motomondiale 2018 che si disputerà sullo splendido tracciato del Mugello.

Il centauro della Ducati ha infatti centrato il settimo tempo e si è detto fiducioso in ottica gara, anche se i piloti con un passo veloce sono tanti. Ecco cosa ha detto DesmoDovi al termine delle qualifiche.

TERZA FILA MA BUON PASSO GARA

“E’ sempre bene partire avanti, ma qui al mugello non è un problema. Ho il settimo tempo ma sono a 3 decimi dalla pole. C’è mancato il lavoro di ieri e le gomme. Ieri ho avuto un problema con una gomma e ho sprecato quella nuova quando ho rotto il motore. Non ho avuto gomme morbide con cui lavorare e nelle FP4 abbiamo lavorato con gomme usate medie. Alla fine abbiamo fatto un bel lavoro. Siamo in linea con altri. Ci sono molti piloti molto competitivi. Mi aspetto una gara di gruppo fino ad un certo punto, noi ci siamo ma in che modo nono lo so. Solo in gara si capirà il vero valore. Dobbiamo ancora scegliere le gomme, ma siamo veloci con entrambe. Domani dovrebbe essere più caldo e sarà quindi una scommessa. Con più caldo non sappiamo come si comporteranno le gomme.”

INCIDENTE PIRRO PROBLEMA AI FRENI?

“Non so che freni usasse lui. I freni di Jorge (Lorenzo, ndr) che gli hanno dato problemi in Qatar li ho scartati, quindi non saprei, io comunque non ho problemi. E’ stato strano quello che è successo, ma non so se è stato un problema tecnico o meno.”

CARENA ALATA O SENZA ALI

“Ci sono piloti che decidono di usare la carena alata e rimangono con quella, Come Jack (Miller, ndr) e Jorge (Lorenzo, ndr). E’ una questione complicata. Cerchiamo di scegliere cosa sia più giusto per noi. A me non piace metterle e toglierle, ma è l’unico modo per capire se ci sia un vantaggio o meno. Non siamo abituati a lavorare su questo, in ogni pista ci sono condizioni diverse. E’ complicatissimo.”

PREVISIONI GARA

“Sarà una gara di gruppo e alla fine si comincerà a spingere, ma conoscendo Jorge e Maverick (Vinales, ndr) potrà succedere di tutto. Ho una mentalità aperta e bisogna essere pronti a mettersi nella posizione giusta per gestire la situazione.”

POLE VALENTINO ROSSI

“Sono un po’ stupito, ma non troppo. Valentino è veloce, c’è gente che gli da del vecchio e gli dice che si deve fermare, ma sinceramente i risultati e i dati non solo nelle prove, ma anche in gara gli danno ragione. quindi non sono del tutto sorpreso. Domani potrà essere una gara favolosa, ci sono grandi aspettative, però come spesso accade magari succede qualcosa e non viene fuori una gara esagerata. Iannone penso abbia il miglior passo, quindi almeno tre italiani si potranno giocare la vittoria. Danilo (Petrucci, ndr) l’ho visto veloce, però sono tanti ad esserlo.”

Foto: Alex Farinelli

MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”

Sulla pole di Rossi ha detto: "Non sono stupito, Valentino è veloce"

Alessio Brunori
di 2 giugno, 2018
MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Dovizioso, “Potrebbe essere una gara di gruppo”

MotoGP Gp Italia Ducati QPAndrea Dovizioso partirà dalla terza fila nel Gran Premio d’Italia, sesto appuntamento del Motomondiale 2018 che si disputerà sullo splendido tracciato del Mugello.

Il centauro della Ducati ha infatti centrato il settimo tempo e si è detto fiducioso in ottica gara, anche se i piloti con un passo veloce sono tanti. Ecco cosa ha detto DesmoDovi al termine delle qualifiche.

TERZA FILA MA BUON PASSO GARA

“E’ sempre bene partire avanti, ma qui al mugello non è un problema. Ho il settimo tempo ma sono a 3 decimi dalla pole. C’è mancato il lavoro di ieri e le gomme. Ieri ho avuto un problema con una gomma e ho sprecato quella nuova quando ho rotto il motore. Non ho avuto gomme morbide con cui lavorare e nelle FP4 abbiamo lavorato con gomme usate medie. Alla fine abbiamo fatto un bel lavoro. Siamo in linea con altri. Ci sono molti piloti molto competitivi. Mi aspetto una gara di gruppo fino ad un certo punto, noi ci siamo ma in che modo nono lo so. Solo in gara si capirà il vero valore. Dobbiamo ancora scegliere le gomme, ma siamo veloci con entrambe. Domani dovrebbe essere più caldo e sarà quindi una scommessa. Con più caldo non sappiamo come si comporteranno le gomme.”

INCIDENTE PIRRO PROBLEMA AI FRENI?

“Non so che freni usasse lui. I freni di Jorge (Lorenzo, ndr) che gli hanno dato problemi in Qatar li ho scartati, quindi non saprei, io comunque non ho problemi. E’ stato strano quello che è successo, ma non so se è stato un problema tecnico o meno.”

CARENA ALATA O SENZA ALI

“Ci sono piloti che decidono di usare la carena alata e rimangono con quella, Come Jack (Miller, ndr) e Jorge (Lorenzo, ndr). E’ una questione complicata. Cerchiamo di scegliere cosa sia più giusto per noi. A me non piace metterle e toglierle, ma è l’unico modo per capire se ci sia un vantaggio o meno. Non siamo abituati a lavorare su questo, in ogni pista ci sono condizioni diverse. E’ complicatissimo.”

PREVISIONI GARA

“Sarà una gara di gruppo e alla fine si comincerà a spingere, ma conoscendo Jorge e Maverick (Vinales, ndr) potrà succedere di tutto. Ho una mentalità aperta e bisogna essere pronti a mettersi nella posizione giusta per gestire la situazione.”

POLE VALENTINO ROSSI

“Sono un po’ stupito, ma non troppo. Valentino è veloce, c’è gente che gli da del vecchio e gli dice che si deve fermare, ma sinceramente i risultati e i dati non solo nelle prove, ma anche in gara gli danno ragione. quindi non sono del tutto sorpreso. Domani potrà essere una gara favolosa, ci sono grandi aspettative, però come spesso accade magari succede qualcosa e non viene fuori una gara esagerata. Iannone penso abbia il miglior passo, quindi almeno tre italiani si potranno giocare la vittoria. Danilo (Petrucci, ndr) l’ho visto veloce, però sono tanti ad esserlo.”

Foto: Alex Farinelli

http://motograndprix.motorionline.com/2018/06/02/motogp-gp-mugello-qualifiche-dovizioso-potrebbe-essere-una-gara-di-gruppo/