MotoGP | Gp Le Mans Gara: Marquez, “Mi sento in un momento incredibile con la moto”

Il pilota della Honda allunga in classifica, adesso il vantaggio sul secondo è di 36 punti

MotoGP | Gp Le Mans Gara: Marquez, “Mi sento in un momento incredibile con la moto”MotoGP | Gp Le Mans Gara: Marquez, “Mi sento in un momento incredibile con la moto”

MotoGP Gp Francia Repsol Honda Gara Marc Marquez è il vincitore del Gran Premio di Francia sul circuito Bugatti di Le Mans, quinta tappa del Motomondiale 2018.

Il campione del mondo in carica, partito dalla prima fila ha prima avuto un contatto con Johann Zarco alla prima curva, poi si è trovato davanti la moto di Andrea Iannone, caduto alla terza curva. In quel momento ha deciso di andare con cautela e lentamente ha iniziato a recuperare posizioni.

Dopo aver passato Lorenzo, la gara del pilota di Cervera è poi sempre stata in discesa. Al momento Marquez è in vetta al mondiale con 36 punti di vantaggio sul secondo.

Queste le parole di Marc Marquez: “La gara è stata dura. Il passo di tutti era molto vicino. Il grip era minore rispetto a ieri. c’è voluto un po’ di tempo per trovare il ritmo. Questa vittoria è importante pechè è in un circuito dove solitamente fatichiamo. All’inizio ho avuto un contatto con Zarco. Poi Iannone mi è caduto davanti e ho deciso di calmarmi. La moto scivolava. Poi ho preso il passo. Senza Dovi la gara è stata diversa. Dovi ne aveva di più, ma quando è scivolato ho cambiato il pensiero di gara. Mi sento in un momento incredibile con la moto. Mi sento bene. Devo provare a fare gare buone, l’inizio della stagione è importante. Dall’Argentina mi sento bene. Non voglio vincere tutte le gare con distacco, ma se ci riesco ci provo. Nei primi 2 giri era pericoloso con la gomma dura. Ma quando ha preso temperatura andava bene. Poi il passo è sempre stato costante. All’anteriore ho preso la morbida ed è stata la scelta più sicura. Quando mi sento bene sulla moto tutto lavora meglio, la Honda ha fatto un gran lavoro. In gara ho rischiato di cadere, quindi non è ancora tutto deciso, tutto può accadere”.

MotoGP | Gp Le Mans Gara: Marquez, “Mi sento in un momento incredibile con la moto”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. V.D.S

    20 maggio 2018 at 16:03

    Ha detto con molta onestà che se Dovi non si fosse autoeliminato sarebbe stata tutta un’altra gara,l’entrata che gli ha fatto Zarco al via se l’avesse fatta lui lo avrebbero messo alla gogna!
    Il resto è ormai routine per questo fenomeno,e Meda che lo intervista e vuol fargli dire che vince per merito della moto,”la miglior Honda di sempre e la più equilibrata”..vale il biglietto!

  2. cujo

    20 maggio 2018 at 19:51

    quando Zarco ha sorpassato Marquez ho detto, questo è pane per cerebrolesi….

  3. Ronnie

    21 maggio 2018 at 00:02

    A differenza dell’ultima gara, qui non credo che Dovizioso avrebbe potuto vincere. A Dovizioso è bastato uscire di traiettoria dopo aver superato Jorge per stendersi, era al limite, oltre visto il modo come è caduto, per 20 o 30 cm fuori traiettoria si è steso.
    Marquez aveva la dura al posteriore e si è visto che da metà gara poteva fare giri record senza problemi mentre Petrucci aveva il calo. Dovizioso sarebbe stato nella stessa condizione di Petrucci.

    • TONYKART

      22 maggio 2018 at 01:20

      mi sembra un po azzardato fare una previsione cosi’,tu sai gia’ come reagiva la moto del dovi a fine gara???nemmeno lui sapeva …….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati