SBK | Pata Italian Round FP3: Jason O’Halloran debutterà a Imola

L'australiano debutterà a Imola al posto di Leon Camier

SBK | Pata Italian Round FP3: Jason O’Halloran debutterà a ImolaSBK | Pata Italian Round FP3: Jason O’Halloran debutterà a Imola

Jason O’Halloran debutterà fra poco, alle ore 16:05 nel terzo turno di libere, nel Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike nel Red Bull Honda World Superbike Team in sostituzione di Leon Camier, che ha dato forfait dopo sette giri del secondo turno di libere, a causa del dolore alle costole fratturate ad Aragon.

Per il 30enne pilota australiano, che attualmente corre con Honda nella British Superbike, non sarà la prima volta in un mondiale, avendo già corso sia in Moto2™ che nel WorldSSP.
La vera scommessa sarà adattarsi in fretta a una moto abbastanza diversa da quella con cui lui guida abitualmente, soprattutto nell’elettronica.

“Non vedo l’ora di sfruttare questa opportunità ed è bello esserci per correre con Honda” – ha affermato Jason O’Halloran – “Ho corso con Honda per molto tempo e sono felice di dareuna mano, ma ovviamente non avrei voluto guidare la moto in queste circostanze. Questa è un’altra Honda e se posso imparare qualcosa di nuovo questo weekend sarò felice.”

“Sono come altri piloti, mi piacerebbe moltissimo correre nel campionato mondiale. Sono stato fortunato a correre in Moto2™ e mettersi in luce è una cosa importante. Sono riuscito a dimostrare che sono competitivo in Gran Bretagna e penso che se avessi la giusta occasione potrei essere competitivo nel WorldSBK. Farò del mio meglio, ma bisogna anche essere realisti. Questi ragazzi hanno già quattro round alle spalle, un inverno di test e molta più consapevolezza. Io correrò con una moto con cui non ho familiarità e su un circuito che non conosco bene, ma sono entusiasta.”

“In futuro mi piacerebbe molto rappresentare l’Australia in un campionato mondiale. Ho lasciato l’Australia per avere l’opportunità di correre nel mondiale. Sono molto fortunato ad avere dei buoni risultati in Gran Bretagna e sono anche riuscito a fare di questo paese casa mia. Mi piace tanto vivere qui e adoro correre in Gran Bretagna, ma se l’opportunità giusta arrivasse, mi piacerebbe correre nel mondiale.”

“Il cammino intrapreso fino a qui mi fa capire che se guardo indietro mi sento orgoglioso di quanto ho ottenuto. Quando si lascia l’Australia è molto difficile arrivare ad un mondiale e quando sono arrivato in Gran Bretagna è stata tosta. Sono felice di quanto conquistato fino ad ora nella mia carriera, ma sicuramente, come tutti i piloti, voglio di più. Sono molto felice di correre nel BSB e di lottare per il campionato, ma sarò veramente felice di correre nel WorldSBK.”

“Non ho molta esperienza di guida di una Superbike rispetto a molti piloti. Guido una Superbike da quattro anni e ne ho passato uno con un femore rotto. Ho guidato solo Honda, so come dovrebbero andare e dove sono i punti di forza. Non ho però nessun’altra moto con cui confrontarla, ma so di cosa si ha bisogno.”

SBK | Pata Italian Round FP3: Jason O’Halloran debutterà a Imola
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati