SBK | Pata Italian Round, FP3: Davies e Rea si eguagliano

Identico crono per i due piloti davanti a Marco Melandri e Savadori

SBK | Pata Italian Round, FP3: Davies e Rea si eguaglianoSBK | Pata Italian Round, FP3: Davies e Rea si eguagliano

Stesso identico tempo: a Imola nella terza sessione di libere del quinto appuntamento del Campionato Mondiale Motul FIM SBK 2018, Chaz Davies e Jonathan Rea fanno segnare lo stesso crono, un 1m 46.686: entrambi migliorano le loro prestazione rispetto alle due sessioni precedenti e si candidano come i grandi sfidanti alla vittoria.

Un risultato che dice quanto le forze in campo, almeno in termini di velocità si equivalgano: la differenza domani in gara la farà il passo e la tenuta delle gomme, considerando anche l’insolito caldo registrato oggi e previsto anche domani.

Avendo il gallese ottenuto il tempo per primo è lui il primo della classifica, per cui Jonathan Rea si piazza davanti a Marco Melandri, che accusa però quasi 5 decimi di distacco, un ottimo Lorenzo Savadori che conferma il quarto crono delle FP2 e Michael Van der Mark protagonista di un colorito screzio finale con Jordi Torres, lanciato nel suo giro veloce.
Dietro alla Yamaha ufficiale dell’olandese troviamo Tom Sykes che non è sembrato molto competitivo quest’oggi tanto da non essersi migliorato rispetto a questa mattina: se il pilota Kawasaki vuole mettere nel mirino il record assoluto di pole dovrà decisamente cambiare passo domani.
Settimo tempo per Xavi Fores con la Panigale del Team Barni, mentre chiudono a sorpresa la top ten Leon Haslam, leader BSB e strepitosa wild card per il team Puccetti Kawasaki, Jordi Torres con MV Agusta e Michael Ruben Rinaldi, che sorprende tutti con un solida giornata.
Peccato per Eugene Laverty che al rientro dalla brutta frattura al bacino rimediata in Thailandia, manca la top ten per soli 7 centesimi.

Di seguito la classifica dei tempi al termine della terza sessione di libere le Pata Italian Round:

1. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 46.686s
2. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 46.686s
3. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 47.126s
4. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 1m 47.396s
5. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 1m 47.461s
6. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 47.468s*
7. Xavi Fores ESP Barni Ducati Panigale R 1m 47.529s
8. Leon Haslam GBR Puccetti Kawasaki ZX-10RR 1m 47.563s
9. Jordi Torres ESP MV Agusta 1000 F4 1m 47.572s*
10. Michael Ruben Rinaldi ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 47.597s
11. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 1m 47.663s
12. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 1m 47.737s
13. Toprak Razgatlioglu TUR Puccetti Kawasaki ZX-10RR 1m 47.739s
14. Loris Baz FRA Althea BMW S1000RR 1m 48.287s
15. Roman Ramos ESP Team GoEleven Kawasaki ZX-10RR 1m 48.416s
16. Leandro Mercado ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 1m 48.535s
17. Jake Gagne USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 49.024s*
18. Yonny Hernandez COL Team Pedercini Kawasaki ZX-10RR 1m 49.355s
19. PJ Jacobsen USA TripleM Honda CBR1000RR SP2 1m 49.478s
20. Ondrej Jezek CZE Guandalini Yamaha YZF-R1 1m 49.737s
21. Jason O’Halloran AUS Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 50.259s
22. Vladimir Leonov RUS SPB Racing Kawasaki ZX-10RR 1m 50.974s

SBK | Pata Italian Round, FP3: Davies e Rea si eguagliano
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati