Moto2 | Gp Jerez Qualifiche: Bagnaia, “Obiettivo top 3”

Pecco partirà dalla terza casella, 12mo Marini

Moto2 | Gp Jerez Qualifiche: Bagnaia, “Obiettivo top 3”Moto2 | Gp Jerez Qualifiche: Bagnaia, “Obiettivo top 3”

Moto2 Jerez de La Frontera – Il pilota dello Sky Racing Team VR46, Francesco Bagnaia, ha confermato il passo mostrato nelle libere, conquistando la prima fila. Passo in avanti per Luca Marini che dopo la caduta di ieri, è riuscito a migliorarsi, concludendo 12esimo.

Francesco Bagnaia: “Sono molto soddisfatto della qualifica di oggi. Stamattina abbiamo sfruttato le FP3 per lavorare sulla durata: abbiamo provato due gomme sulla distanza di gara, i riscontri sono stati buoni e sfrutteremo ancora il warm up di domani per definire le ultime scelte, considerato anche il consumo delle gomme. Partire dalla prima fila è sempre importante per rimanere da subito con i primi. Al momento forse Baldassarri e Marquez hanno qualcosa di più, ma di solito riusciamo sempre a fare uno step la domenica. La gara sarà davvero tosta: mi piacerebbe trovare delle condizioni simili a oggi, con poco vento e caldo. Possiamo fare bene e centrare la Top3”.

Luca Marini: “Non è stata la qualifica che volevo. Fin dalle FP1 abbiamo rincorso: prima il problema tecnico e poi la brutta caduta. Non sono contento del risultato di oggi, ma so di aver trovato un buon compromesso su cui lavorare ancora nel warm up. Partiremo indietro, su una pista tosta e per una una gara difficile, ma con l’intenzione di recuperare quante più posizioni possibili”.

Moto2 | Gp Jerez Qualifiche: Bagnaia, “Obiettivo top 3”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati