Moto2 | GP Stati Uniti Gara: Pasini, “In Europa importante fare la differenza”

Una strategia sbagliata ha compromesso la gara di Mattia

Moto2 | GP Stati Uniti Gara: Pasini, “In Europa importante fare la differenza”Moto2 | GP Stati Uniti Gara: Pasini, “In Europa importante fare la differenza”

Moto2 Grand Prix of the Americas – Utilizzare la gomma dura è stato un azzardo che ha condizionato pesantemente una gara dove il pilota del team Italtrans Racing, Mattia Pasini, avrebbe potuto lottare per il podio; chiude settimo. Passo in avanti per Andrea Locatelli, quattordicesimo.

Mattia Pasini“Purtroppo abbiamo azzardato una scelta di gomma più dura che non si è rivelata vincente perché non sono riuscito ad essere veloce come avrei voluto. Ho corso una gara in difesa, pensando a portare a casa il miglior risultato possibile per la classifica di campionato, dove sono secondo vicinissimo a Bagnaia. Adesso una settimana di riposo e poi iniziamo con le gare in Europa, dove sarà importante fare la differenza”.

Andrea Locatelli“Sono abbastanza contento e soddisfatto perché è stato un fine settimana in crescita. Purtroppo in gara sono partito indietro e non ho potuto fare di meglio: ho faticato un po’ con le gomme, ma sul finale ho avuto un feeling migliore. Sono comunque due punticini importanti che mi danno fiducia per i prossimi GP”.

Moto2 | GP Stati Uniti Gara: Pasini, “In Europa importante fare la differenza”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati