Moto2 | Gp Stati Uniti Gara: Uno straordinario Bagnaia piega Marquez

Oliveira completa il podio, Pasini paga la scelta delle gomme, è settimo

Moto2 | Gp Stati Uniti Gara: Uno straordinario Bagnaia piega MarquezMoto2 | Gp Stati Uniti Gara: Uno straordinario Bagnaia piega Marquez

Moto2 Gp Stati Uniti Gara – E’ Francesco Bagnaia ad aggiudicarsi il Gran Premio delle Americhe, calasse Moto2.

Seconda vittoria in carriera e stagionale nella categoria intermedia per il pilota del team Sky Racing Team VR46, dopo il successo del Qatar. Grazie al successo sulla pista texana, il pilota torinese agguanta la prima posizione in classifica piloti.

Alex Marquez dopo essere partito dalla pole, ha cercato fin dai primi giri di dettare il passo, riuscendo in poche tornate a scavare un piccolo gap dagli inseguitori, ma Francesco Bagnaia dopo la lotta per la seconda posizione con Mattia Pasini è riuscito lentamente a recuperare terreno fino ad arrivargli sulle “caviglie”.

A sei giri dalla fine il torinese riesce a passare il pilota del team Marc VdS, cominciando sin da subito a guadagnare terreno. Nel finale lo spagnolo getta la spugna chiudendo in seconda posizione. Completa il podio la KTM di Miguel Oliveira.

Continuano i progressi del rookie Joan Mir. Il pilota del team Marc VdS dopo un contatto al via, che lo aveva spedito nelle ultime posizioni, è riuscito a recuperare fino ai piedi del podio. Quinto posto per Iker Lacuona seguito da Brad Binder e Mattia Pasini. Il pilota del team ItalTrans è stato fortemente condizionato forse dalla scelta errata delle gomme.

Ottavo posto per Jorge Navarro, seguito da Dominique Aegerter e Lorenzo Baldassarri che completa la top ten.

Simone Corsi chiude in dodicesima posizione, davanti a Luca Marini (Sky Racing Team VR46) e Andrea Locatelli (ItalTrans). Fuori dai punti Romano Fenati (Marinelli Snipers), che non riesce ad andare oltre la sedicesima posizione.

Gara Austin - Red Bull Grand Prix of The Americas - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 42 Francesco Bagnaia Kalex Sky Racing Team Vr46 39:30.016
2 73 Alex Marquez Kalex Eg 0,0 Marc Vds +2.464
3 44 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Ajo +3.704
4 36 Joan Mir Kalex Eg 0,0 Marc Vds +5.376
5 27 Iker Lecuona Ktm Swiss Innovative Investors +6.867
6 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo +6.876
7 54 Mattia Pasini Kalex Italtrans Racing Team +9.308
8 9 Jorge Navarro Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +10.510
9 77 Dominique Aegerter Ktm Kiefer Racing +10.595
10 7 Lorenzo Baldassarri Kalex Pons Hp40 +11.497
11 32 Isaac Vinales Kalex Sag Team +12.339
12 24 Simone Corsi Kalex Tasca Racing Scuderia Moto2 +13.458
13 10 Luca Marini Kalex Sky Racing Team Vr46 +14.282
14 5 Andrea Locatelli Kalex Italtrans Racing Team +14.548
15 20 Fabio Quartararo Speed Up Mb Conveyors - Speed Up Racing +17.169
16 13 Romano Fenati Kalex Marinelli Snipers Team +20.609
17 87 Remy Gardner Tech 3 Tech 3 Racing +20.821
18 40 Hector Barbera Kalex Pons Hp40 +27.068
19 45 Tetsuta Nagashima Kalex Idemitsu Honda Team Asia +27.245
20 64 Bo Bendsneyder Tech 3 Tech 3 Racing +32.144
21 4 Steven Odendaal Nts Nts Rw Racing Gp +38.350
22 51 Eric Granado Suter Forward Racing Team +38.579
23 16 Joe Roberts Nts Nts Rw Racing Gp +44.257
24 22 Sam Lowes Ktm Swiss Innovative Investors +45.289
25 89 Khairul Idham Pawi Kalex Idemitsu Honda Team Asia +46.966
26 95 Jules Danilo Kalex Nashi Argan Sag Team +1:10.364
27 63 Zulfahmi Khairuddin Kalex Sic Racing Team +1:27.099
28 21 Federico Fuligni Kalex Tasca Racing Scuderia Moto2 +1:27.257

Austin - Red Bull Grand Prix of The Americas - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Moto2 | Gp Stati Uniti Gara: Uno straordinario Bagnaia piega Marquez
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati