SBK | Pirelli Aragon Round, FP1: Rea davanti a tutti sul bagnato

Il Campione in carica precede Melandri e Camier. Grande prova di Rinaldi, quarto

SBK | Pirelli Aragon Round, FP1: Rea davanti a tutti sul bagnatoSBK | Pirelli Aragon Round, FP1: Rea davanti a tutti sul bagnato

Il terzo Round del Campionato Mondiale, il primo per le derivate di serie in Europa, si apre con la pioggia caduta sul Motorland di Aragon: nel primo turno di libere, con pista umida, svetta Jonathan Rea auotre di un 2’02.298, davanti di mezzo secondo a Marco Melandri e Leon Camier.

La grande sorpresa della mattinata è però Michael Ruben Rinaldi, all’esordio nella categoria con la Panigale ufficiale del Team Junior Aruba: il Campione in carica STK1000 ha stupito tutti con un promettente quarto crono.

A incalzarlo troviamo Michael Van der Mark, migliore delle Yamaha, seguito da Tom Sykes con l’altra Kawasaki e Loris Baz con la BMW Althea.
Ottavo riferimento per Xavi Fores, molto applaudito dal pubblico di casa, che prevale su Alex Lowes e Lorenzo Savadori con la Aprilia RSV4 RW.
Appena fuori dalla top ten troviamo Chaz Davies, mentre Davide Giugliano, che prende il posto in Milwaukee dell’infortunato Eugene Laverty, è 17esimo.

La classifica comunque non è molto indiciativa, visto che per qualifiche e gare è previsto bel tempo e pista asciutta.

Appuntamento alle 12:30 con la seconda sessione di libere, seguita dalla terza alle 16:05.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati