MotoGP | Jorge Lorenzo in Suzuki nel 2019?

Secondo indiscrezioni la casa di Hamamatsu sarebbe pronta a fare la sua mossa, approfittando del momento di nervosismo del maiorchino

MotoGP | Jorge Lorenzo in Suzuki nel 2019?MotoGP | Jorge Lorenzo in Suzuki nel 2019?

MotoGP Jorge Lorenzo – Nel Gran Premio d’Argentina la Suzuki ha conquistato il terzo posto con Alex Rins, primo podio in classe regina per il pilota spagnolo.

Dopo un 2017 disastroso le cose sembrano essere nettamente migliorate. In Qatar, prima della caduta, il pilota spagnolo era nel gruppo di testa, mentre il compagno di squadra, Andrea Iannone, leggermente più attardato.

Dopo lo due prime gare del Motomondiale 2018, sembra essere pronto il rinnovo per Alex Rins. Un prolungamento di contratto che fa bene ad entrambe le parti.

Ma la Suzuki non si accontenta solo del giovane #42, infatti, secondo motorsport.es, la casa di Hamamatsu ha pronta un’offerta per Jorge Lorenzo.

Il maiorchino sin dai test è apparso piuttosto nervoso, la storia d’amore con la Rossa non va nel verso giusto e nelle prime due gare del 2018 ha raccolto solo un punto. Certo in Qatar la caduta non è stata colpa sua, ma anche se fosse riuscito ad arrivare al traguardo difficilmente avrebbe fatto meglio di un decimo posto. In Argentina le cose sono andate sempre male, solo sul bagnato Lorenzo sembrava tornato competitivo, in gara invece è totalmente scomparso dai radar.

Andare in Suzuki però vuol dire una riduzione importante dello stipendio, che avrebbe anche rimanendo in Ducati, ma soprattutto lascerebbe una moto che di fatto è vincente. Adesso però che la GSX-RR ha conquistato un podio, la cosa si potrebbe fare interessante, si ritroverebbe in sostanza con una moto dalla ciclistica ottima, una sorta di Yamaha.

Solo Lorenzo conosce il suo futuro, ma è certo che se i risultati continueranno ad essere deludenti, la strada Suzuki potrebbe essere una buona alternativa.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. rolando gassoso

    11 aprile 2018 at 20:21

    Con la prink prossimo anno. Così farà la differenz

  2. maxjalo

    13 aprile 2018 at 11:59

    Sono 2 anni che dice: “QUEST’ANNO, SONO IN UN TEAM MOLTO FORTE!”.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati