MotoGP | Gp Argentina Gara: Lorenzo, “Le condizioni di oggi erano le peggiori per me”

Il maiorchino ha chiuso in quindicesima posizione

MotoGP | Gp Argentina Gara: Lorenzo, “Le condizioni di oggi erano le peggiori per me”MotoGP | Gp Argentina Gara: Lorenzo, “Le condizioni di oggi erano le peggiori per me”

MotoGP Gp Argentina Ducati – Weekend nero per Jorge Lorenzo, che chiude il Gran Premio d’Argentina in quindicesima posizione, raccogliendo un solo punto in due gare.

Il maiorchino per tutto il fine settimana non è mai riuscito ad essere competitivo. Prima il mancato accesso diretto alla Q2, poi il pessimo risultato in qualifica che lo ha costretto a scattare dalla quinta fila, poi in gara si sono presentate le condizioni peggiori, e la mancanza di feeling lo ha “costretto” a galleggiare nella parte bassa della classifica.

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “Le condizioni di oggi erano le peggiori per me, quelle in cui sono più a disagio: dover guidare con pneumatici slick quando l’asfalto presenta ancora delle chiazze di bagnato. In più partire dalla quinta fila non mi ha certamente aiutato e, in mezzo al gruppo alla prima curva, ho provato ad evitare di cadere come era successo lo scorso anno. Dopo ho cercato di recuperare delle posizioni e, quando il tracciato si è finalmente asciugato del tutto, ho iniziato a girare con dei buoni tempi, cosa che non mi era riuscita durante tutto il fine settimana e il mio feeling è migliorato. Lascio l’Argentina con questa piccola nota positiva che mi da la motivazione per arrivare ad Austin e trovare il modo di essere finalmente veloce.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. rolando gassoso

    9 aprile 2018 at 07:20

    Dovevano chiedergli qualcosa sul toner, non Stoner

  2. supermariacion

    9 aprile 2018 at 10:00

    Prink! Una squadra vincente!!

  3. TONYKART

    9 aprile 2018 at 12:10

    A un certo punto la classifica mostrava Miller primo lui ultimo , ho pensato con che coraggio finita la gara si toglierà il casco ??!al posto suo sarei tornato a casa senza toglierlo dalla vergogna …

  4. MSC crociere

    9 aprile 2018 at 18:59

    Svegliati

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati