MotoGP | Gp Argentina Gara: Rossi, “Ho paura a correre insieme a Marquez, per lui non esistono regole”

Il pesarese ha aggiunto "Marquez è pericoloso e recidivo, la race direction deve intervenire"

MotoGP | Gp Argentina Gara: Rossi, “Ho paura a correre insieme a Marquez, per lui non esistono regole”MotoGP | Gp Argentina Gara: Rossi, “Ho paura a correre insieme a Marquez, per lui non esistono regole”

MotoGP Gp Argentina GaraValentino Rossi ha parlato alla stampa dopo i fatti di Termas de Rio Hondo, una gara “pazza”, culminata con l’entrata di Marc Marquez, che ha steso il pesarese.

Prima Marquez si è reso protagonista di più di una scorrettezza, partenza dopo moto spenta e accensione della stessa contromano, entrata su Aleix Espargarò, entrata su Tito Rabat e infine su Valentino Rossi.

Al termine della gara lo spagnolo è andato ai box di Rossi insieme ad Alberto Puig ed Emilio Alzamora per chiedere scusa, scuse non accettate e “clan” Honda cacciato in malomodo. Rossi chiede pene più severe, a lui la parola.

“Fortunatamente sto bene non mi sono fatto niente, almeno quello. Però cosa dire, è una situazione secondo me molto pericolosa, la direzione gara deve fare qualcosa perchè altrimenti c’è da farsi male. Marquez non ha mai nessun tipo di rispetto per i suoi avversari. Se guardiamo solo la gara di oggi, è andato contro a 4 o 5 piloti diversi. Ormai lui ti punta la gamba pieno e sa che se ti prende tra la gamba e la moto lui non cade e spera che cadi te. Lui corre così. Se prendi uno per uno, sono cose che possono succedere durante la gara, il problema è che Marquez è recidivo. Corre così con tutti. Se guardiamo la prima curva in Qatar ha preso la gamba di Zarco e quasi centrava Dovizioso.”

Rossi ha poi continuato: “Se guardiamo questo weekend, già da venerdì ha cominciato a fare il matto, ha tagliato la strada a Vinales. Se vinales non si fosse alzato sarebbe caduto, poi lo ha fatto anche con me sabato durante le prove, poi lo ha fatto anche con Dovizioso. Per prima cosa le regole parlano chiaro. Se ti si spegne la moto in griglia devi entrare nella corsia box ed è così per tutti. Lui non ha cagato nessuno ha riacceso la moto, è venuto contromano. Le regole dicono che non puoi partire. Se le regole sono uguali per tutti perché non devono valere per lui? Dopo il passaggio in corsia box è venuto su come un matto, è andato a sbattere contro Aleix Espargarò, è andato a sbattere su Rabat, e su me e mi ha buttato a terra. Secondo me il problema è che è pericoloso, io ho paura a stare in pista con Marquez, io quando ho letto il suo nome sulla tabella ho avuto paura. Non mi sento tutelato dalla direzione gara, perchè lui fa tutto quello che vuole, lo fa apposta, ti viene addosso apposta. E’ entrato in curva almeno 20 km/h più forte. Il problema è che non rispetta i suoi avversari. Io ho paura, nel 2015 ha fatto apposta a farmi perdere il mondiale. Non può succedere che in un weekend prendi 6 avversari. Spero che prendano provvedimenti. Se continuerà a comportarsi così andrà a finire male. Ti viene a chiedere scusa con le telecamere, ma non è sincero. Se capita una volta ci sta, ma se continua a farlo è una presa per il “culo”. La Race Direction ha delle responsabilità. Io non voglio più vederlo in faccia e andrò a dirglielo anche a lui.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

55 commenti
  1. marquinho

    8 aprile 2018 at 23:24

    Da che pulpito….

  2. alekimi

    8 aprile 2018 at 23:26

    Tranquillo Vale, non avere paura, tanto lo vedrai poco, a meno che non compri un potente binocolo su amazon :-)

  3. 88DAC97

    9 aprile 2018 at 00:14

    Si va be… se ha paura che se ne vada a casa… deve sempre stare li a lamentarsi di tutto! Marc è fatto così, forse oggi per qualcuno ha esagerato, ma è questo il suo bello… non guarda in faccia nessuno e va avanti per conto suo… lui deve vincere… fa di tutto per ottenere il suo risultato: bellissimo!!
    Marc grande come sempre! Tutti gli altri accettino la sua superiorità.
    Tv italiane fate ribrezzo… tutti dalla parte di rossi come delle pecorelle… ma ragionate un po anche dalla parte opposta!

    • nandop6

      9 aprile 2018 at 00:38

      Siete ridicoli, per 21 anni vi siete attaccati a stupidagini per dare contro a Rossi e oggi avete il coraggio di difendere l’indifendibile.
      Grande Marquez, gara perfetta.

      • rolando gassoso

        9 aprile 2018 at 07:25

        Sempre così : 0 punti. Perfetto

      • V.D.S

        10 aprile 2018 at 08:30

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 14:27

        Ancora??? Ma solo questa hai? In 22 mondiali quanti ne conti? Poi postami quelle di Marquez negli ultimi 5 mondiali e due gare. Rossi cadde sul bagnato portandosi dietro Stoner, un errore, caddero entrambi, diverso quello che ha fatto Marquez solo nell’ultima gara, conta gli errori nella gara di Rossi con Stoner e conta quelli di Marquez l’ultima gara.
        Non siete lucidi, Rossi vi ha distrutto.

    • giovanni sebastiano

      9 aprile 2018 at 00:54

      Se il problema è il pilota più forte, sicuramente adesso Marquez è il pilota più forte che c’è; ma se ti piace lo sport non ti può piacere il comportamento scorretto. In ogni caso visto che il problema secondo te sono gli italiani ti ricordo che oggi se Marquez fosse uscito sugli spalti in Argentina lo trucidavano, come penso in diversi altri paesi al mondo, quini o ci sono svariati miliardi di italiani al mondo o forse la scorrettezza c’era eccome.

      • rolando gassoso

        9 aprile 2018 at 07:27

        Grande Bach

    • cujo

      9 aprile 2018 at 08:42

      perchè tu guardi il GP con i commentatori italiani e ti fermi solo al tuo orticello, a me sky mi sta sulle Balle, quindi me lo guardo in Inglese, che sono molto moderati, ma ieri hanno condannato la condotta di gara di MM….

      prima di sparare a 0, documentati, il mondo è grande della paese dove abiti

    • nandop6

      9 aprile 2018 at 22:32

      88DAC97
      Se deve vincere potrebbe chiedere un bazzuka con mirino incorporato sul cupolino.

  4. alekimi

    9 aprile 2018 at 07:35

    https://www.youtube.com/watch?v=uwRbme9cdKM

    e se proprio proprio vogliamo fare i pignoli, Rossi non e` caduto nell` immediato contatto,non ha perso l`equilibrio e` caduto perche` forse non sapeva che sull`erba non si sterza….vabbe` ora sa anche questo.

    • nandop6

      9 aprile 2018 at 22:34

      Cavolo non potevi dirglielo prima???? Sai un pilota di poca esperienza come lui ha ancora molto da imparare da te.

  5. ueueue

    9 aprile 2018 at 07:40

    Ale Kimi svègliet difendi mm per una manovra per la quale lo hanno sanzionato..

    A dx Rossi aveva il bimbiminchia dove doveva andare dritto ? Ah no poteva fare inversione!

    • alekimi

      9 aprile 2018 at 08:28

      si x esempio… ti sembra cosi ridicolo?
      che i piloti quando vanno lungo sulla ghiaia o sull’erba vanno dritto?
      Ti sembrerà ridicolo ma si fa esattamente cosi sai?
      Con le moto (vere) non puoi sterzare in velocità su ghiaia o erba.
      La Play Station é un altra cosa.

      • ueueue

        9 aprile 2018 at 09:54

        se vai in moto
        ( benvenuto nel club non sei l’unico sai )
        immagino saprai anche che una cosa è vederlo in tv ed un’altra è essere in sella..
        se fai un dritto o resti senza freni reagisci in un modo.. se vieni carenato non hai tutta questa immediata reazione logica..
        oh ma quando vai in motogp faccelo sapere…noi si continua a fare gare minori..

      • alekimi

        9 aprile 2018 at 10:42

        lo sai che sei simpatico come un riccio di castagne nelle mutande?
        Non capisco xké continuate a sviare i discorsi, ma non riuscite proprio a parlare dell argomento in questione?
        Quando vado o no in moto gp ecc ecc

        Mi sa che non solo le gare nella tua vita sono minori.

      • alekimi

        9 aprile 2018 at 11:02

        anzi visto che il discorso tuo e che Marquez é un caxxaro, io non posso xké non sono all altezza, fai una cosa insegnagli tu come si guida come si sorpassa ecc xké davvero é troppo scarso…davvero non capisco come ci sia arrivato lui in motogp…

      • nandop6

        9 aprile 2018 at 22:38

        Veramente sei tu che devi spiegarglielo visto che consigli a Rossi di non curvare sull’erba, sai uno di così poca esperienza ha bisogno dei tuoi consigli.

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 19:02

        Tranquillo, non ce ne di bisogno, glielo ha gia` detto Giacomo Agostini (15 titoli MON-DI-ALI) se hai visto l`intervista, proprio quello che avevo detto io.
        Quindi proprio una putt@n@t@ IO non l`ho detta, a differenza di te che spari solo quelle ok?

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 20:25

        Ma ti rendi conto che stai dando consigli a dir poco stupidi ad un pilota motoGP? Basta uno che sa andare un po in bicicletta per sapere che sull’erba e sulla ghiaia non c’è aderenza,ma che ci parlo a fare….

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 20:49

        briscola mi raccomando…

      • Ronnie

        10 aprile 2018 at 23:58

        Guardati l’arrivo di Marquez che ha preso Vinales solo nell’ultimo giro, gaurda Marquez quanto ha sul traguardo, guardati gli intertempi dell’ultimo giro, poi giustificami come mai Vinales era così tanto indietro. Ha preso 1 più di un secondo nell’ultimo settore rispetto al giro prima.

        a Vinales stava girando sui suoi migliori tempi nell’ultimo giro fino all’ultimo settore in cui stato superato da Marquez.

        Te ne do un’altra di notizia, Marquez nell’ultimo settore dell’ultimo giro ha girato più piano di mezzo secondo rispetto al tempo di Vinales del giro prima.

        In poche parole non aveva modo di superarlo in modo pulito, Vinales andava troppo forte, e quindi l’ha spostato…

        cosa fatta e rifatta con tanti troppi piloti.

      • alekimi

        11 aprile 2018 at 04:29

        Quindi Vinales non e` andato lungo in quella curva, lo ha buttato fuori Marquez. Giusto?
        Parli per certezza giustamente. Vero?

        Fai compagnia a Nando, va a giocare a briscola che gli serve un compagno alla sua altezza va.

      • Ronnie

        12 aprile 2018 at 00:02

        Ahaha è andato lungo… è andato lungo anche Marquez stranamente ma dai falla finita sei ridicolo.

        PS nelle interviste Rossi ha parlato di un altra scorrettezza fatta da Marquez il Venerdì nelle FP1 su Vinales che si è spostato di colpo per non venire centrato nello stesso modo da Marc… Credo che fosse successo anche Con Dovizioso dato che è stato citato un episodio simile.

        Rossi ha parlato di ben 5 volte in un solo week-end di gara e questi sono accertati.

  6. cujo

    9 aprile 2018 at 08:47

    deunassembola… ma tu sei un campione, mi spieghi che ci fai a commentare qui invece di essere a vincere mondiali in MOTOGP….
    smettila tu di giocare alla play e guarda bene la dinamica….

    • alekimi

      9 aprile 2018 at 09:09

      io non vado a correre in motogp xké non sono all’altezza….
      ma una moto in pista lo guidata piu’ volte IO.
      Quindi tu che la dinamica l hai vista bene, aiutami:
      E’ caduto nel contatto? Giusto?

    • cujo

      9 aprile 2018 at 09:31

      anche IO, mica solo tu in questo blog

      non ha avuto il tempo di prendere la via di fuga, e quando ha provato a raddrizzare era già sull’erba

      d’altra parte Rossi per voi è scarso, quindi tu saresti sicuramente riuscito nella manovra

      • alekimi

        9 aprile 2018 at 09:39

        che TU abbia guidato mai, non in pista, ma una moto in generale ho i miei dubbi…
        ha provato a CURVARE non raddrizzare la MOTO.
        Poi stai tranquillo non ti scaldare, non stiamo parlando di me se sarei o meno riuscito nella manovra.
        Cerca di attenerti alla discussione non sviare le cose, solo x un motivo personale, mi da fastidio il rumore di unghie sugli specchi.

      • cujo

        9 aprile 2018 at 11:34

        cmq va bene così, adesso tutti sono autorizzati ad usare queste manovre, tanto c’e un “precedente sfruttabile” per le prox gare, invece di bandiere nere, al massimo ti puoi prendere un ride through, o ridare la posizione…..

    • cujo

      9 aprile 2018 at 10:11

      sei tu che ti scaldi, e sei sempre tu che ti metti in prima persona, io te lo faccio solo notare….

  7. V.D.S

    9 aprile 2018 at 09:38

    Povero..ha paura adesso!
    Eppure era lui che ha campato per anni di scorrettezze ai danni degli altri piloti,era lui che diceva che era uno sport per uomini,e sempre lui l’anno scorso ha buttato sull’erba Pedrosa a 300 all’ora(“Se Pedrosa non è felice di quello che è successo che corra da solo”)
    Marc non è certo un santo,ieri ha fatto un sacco di errori,ma lo sbaglio maggiore è stato della direzione corsa che avrebbe dovuto dargli una nera per la manovra allo schieramento,il resto è venuto di conseguenza.
    Se non vanno bene gli attacchi di Marquez come quelli di ieri,allora squalifica anche a Petrucci,a Zarco che ha steso Dani,a Iannone, retroattiva per aver atterrato Dovi in Ducati.
    La realtà è sempre la solita,lo stesso identico incidente fosse successo tra Miller e Rins,nessuno avrebbe detto niente,è toccato alla patetica signorina di tavullia e succede il finimondo!
    Bellissimo poi anche il gesto visto in tutto il mondo,di quella faccia di m***a di uccio,elegante e signorile proprio nello stile del suo amichetto!
    Almeno ora gli hooligans avranno un’altro episodio su cui piagnucolare e menare il belino per altri due anni..

    • nandop6

      9 aprile 2018 at 22:47

      VDS
      Mancate di lucidità, anche Rossi ha detto che sbagliare può capitare a tutti lui per primo, farlo 3-4 volte in una gara non in un mondiale è diverso, Marquez ha perso di credibilità da molto tempo, ha rotto i cogli..ni, anche Zarcò ha buttato giù Pedrosa con una manovra a dir poco discutibile e non è la prima volta, andrebbe esaminato anche lui ma almeno è stato l’unico errore in questa gara.

    • Ronnie

      10 aprile 2018 at 00:06

      Veramente Marquez era stato penalizzato già per l’entrata su Espargarò e recidivo ha centrato anche Rossi, poi pure Vinales, e in mezzo altri piloti ma non si è visto.

      Ha fatto caxxate in partenza e ha fatto caxxate su una miriade di piloti, culminando nell’abbattere Rossi.

      se ci fosse stato solo l’episodio su Rossi, non ci sarebbe stato tutto sto casino, ma era più veloce di Rossi di 1 secondo al giro, di Espargaro di quanto 2 o 3 secondi? doveva spostarli di peso per passarli???

      Stai difendendo l’indifendibile…

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 08:09

        Il problema è che alcuni di loro lo sanno, solo che per dare contro…..

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 19:47

        che abbia centrato anche Vinales, l`ho sentito solo da due bocche, la tua e quella di Valentino Rossi uno e` per disperazione e l`altro……pure

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 20:28

        Riguardati la gara, all’ultimo giro mi sembra si vede Vinales che smadonna contro Marquez, l’altro è Rabat ma non si è visto.

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 20:47

        ahh sii??
        nando fai una cosa, iscriviti a torneo di briscola, mi raccomando briscola, non tressette, troppo complicato x te.
        Ragazzo, con me caschi male, io parlo per certezze non per aprire bocca e dare fiato..e sparare putt@n@te a gratis Ok?
        Vinales Smadonnava?
        Mai visto solo alla tua TV evidentemete stava indicando l `idiota che lo guardava…TU.

  8. ueueue

    9 aprile 2018 at 09:50

    VDS probabilmente il concetto è troppo complesso per la tua mente..

    non è solo per il singolo episodio, in un weekend non può dare spallate/carenate a 10 piloti ghè vergòt che va mia bèn!

    non mi sembra che gli altri facciano lo stesso..

    • V.D.S

      9 aprile 2018 at 09:55

      “Marc non è certo un santo,ieri ha fatto un sacco di errori.”

      Impara prima a leggere e scrivere,poi parli.

  9. cujo

    9 aprile 2018 at 11:35

    cmq va bene così, adesso tutti sono autorizzati ad usare queste manovre, tanto c’e un “precedente sfruttabile” per le prox gare, invece di bandiere nere, al massimo ti puoi prendere un ride through, o ridare la posizione…..

  10. TONYKART

    9 aprile 2018 at 12:19

    Queste cose non mi piacevano quando le faceva rossi e non mi piace che ora le fa un altro e non viene esposta la bandiera nera , non amo rossi e queste sue parole sono anche il frutto della sua invidia frustrazione verso un pilota che va il doppio di tutti gli altri,ma questa gara marquez è indifendibile ….

    • cujo

      9 aprile 2018 at 14:50

      nell’arco della carriera di un pilota, ci può stare qualche entrata un pò più rude…. citi Rossi… 2, forse tre, quante??

      MM nella sola gara di ieri carenate a speran dio ne ha fatte minimo 2, senza contare quelle dal 2013 a oggi

    • V.D.S

      9 aprile 2018 at 18:46

      Partendo dal presupposto che a Marquez bisognava dare bandiera nera per la manovra sulla griglia,e qui la direzione gara ha dimostrato tutta la propria incapacità nel gestire l’episodio,le entrate seppur dure di Marc su Espargaro,Rabat e Rossi,vi sono sembrate tanto peggiori di quelle viste in tantissimi duelli da quando esistono le corse in moto?
      No perchè se è così forse avete guardato sempre un’altro sport..
      Marc attacca in questa maniera da quando gareggia,senza andare a scomodare piloti del passato,in tempi più recenti Rossi queste entrate le ha sempre fatte,chiedere a Gibernau,Biaggi Ukawa Stoner Pedrosa e allo stesso Marquez,però a lui erano permesse.
      Allora adesso cosa bisogna fare?
      Quando la pista è in condizioni come ieri,dove se esci 30 cm dalla traiettoria trovi una chiazza di umido e c’è il rischio di perdere la moto non si sorpassa piu?
      Oppure bisogna suonare il clacson,mettersi in coda e chiedere permesso per attaccare?
      Rossi si è reso ridicolo con queste patetiche dichiarazioni,a livello della sciagurata conferenza stampa del 2015.
      Cosa vuol dire “ho paura di lui”,lo ha scoperto ieri che Marc guida cosi?
      E poi da che pulpito.. proprio lui,che ne ha fatte di ogni.
      A Marquez hanno dato un drive trough,si è fatto un giro ai box,si è preso un caffè,fatto una doccia,è tornato in pista con oltre mezzo minuto di ritardo e li ha ripresi tutti,ridicolizzandoli in fatto di velocità.
      Quando Marc lo ha preso,Valentino ha chiuso più di chiunque altro,e Marquez non ha mollato,dove sta lo scandalo.. i due si odiano,e non concedono un centimetro l’uno all’altro!
      Ora però fa i capricci per farlo squalificare per una gara,rosica come una bestia (come i suoi tifosi) per la rimonta che ha subito dallo spagnolo e rifiuta le scuse,anzi le fa rifiutare dal suo amichetto!
      Marc ieri ha esagerato con l’aggressività e ha pagato per questo,ma d’ora in avanti vedremo quante di queste manovre fatte da altri piloti saranno condannate con la stessa veemenza dagli hooligans tavulliani,che da sempre si distinguono per la loro coerenza e obbiettività di giudizio!

      • nandop6

        9 aprile 2018 at 23:01

        VDS
        Ho letto un pezzo, non serve leggere tutto, forse non hai capito,anche Rossi ha detto che sbagliare può capitare a tutti lui per primo, farlo 3-4 volte in una gara non in un mondiale è diverso, Marquez ha perso di credibilità da molto tempo, ha rotto i cogli..ni, anche Zarcò ha buttato giù Pedrosa con una manovra a dir poco discutibile e non è la prima volta che fa questi sorpassi da moto2, andrebbe esaminato anche lui ma almeno è stato l’unico errore in questa gara.
        Avete triturato i m@roni per il taglio di Rossi in Olanda 2015 dove Marquez ha fatto la stessa manovra di domenica, la gravità delle manovre di Marquez non sono paragonabili a quelle di Rossi, per di più per pareggiare quelle fatte da Marquez in classe regina a Rossi non bastano 3-4 carriere e per carriere parlo di 22 anni di mondiali.

      • V.D.S

        10 aprile 2018 at 21:31

        Se hai letto solo un pezzo non puoi sapere cosa c’è scritto..o no?

  11. ChiccoCj_46

    9 aprile 2018 at 21:46

    Avrei preferito un Rossi più cazzuto..sicuramente dal divano è più semplice tirare dritto sulla erba per non cadere ma dire apertamente di aver PAURA di guidare con un Marc così non è stata per niente una buona cosa..anche lui ne ha fatte tante magari nn per un 5 6 posto ma le ha fatte,e anche allora si andava forte come adesso.Marc Ha sbagliato si, nn solo con lui ha sbagliato tutto dalla partenza ma si è recato nel box e nn è stato accolto quando avrebbe potuto risolvere tutto a 4 occhi senza dover ricorrere a chicchiere in diretta tv per ritirare in ballo il 2015.. si prenderanno provvedimenti si,ma di che tipo?vogliamo gare belle? bene allora bisogna scendere a compromessi nn solo lamentarsi. cmq,staremo a vedere cosa succederà. la gara di ieri nn doveva partire nel modo in cui è partita,la direzione gara ha sbagliato tutto sin da subito non è stato giusto nei confronti di Miller che ha rischiato l osso del collo nelle qualifiche per guadagnare la Pole e l avrebbe vinta se fosse stato tutto corretto. Da rivedere, assolutamente tutto da rivedere a partire dalle decisioni della direzione gara non altezza della situazione.. che brutta gara..

    • Ronnie

      10 aprile 2018 at 00:10

      Si va be’ Marquez ha alzato il braccio anche dopo aver centrato Espargarò e dopo aver centrato Rossi, ma che vuol dire? Sembra che giochi alla Playstation…

      Serve a tanto alzare il braccio e scusarsi dopo aver giocato all’autoscontro…

      E’ un pilota professionista da quando? Da quanto corre?
      Lo sa benissimo cosa sta facendo e dove finisce la moto quando molla i freni.

      La realtà è che ha fatto una caxxata dietro l’altra.

      • ChiccoCj_46

        10 aprile 2018 at 20:02

        ma infatti ho semplicemente detto che Marquez ha sbagliato tutto dalla partenza,ma Rossi nn puo’ e non deve stuzzicarlo troppo.Marquez andava punito subito forse anche tolto dallo schieramento, ha sbagliato ha pagato è venuto nel box e Uccio va a dire di nn entrare? ma stiamo scherzando,come se io mandassi avanti mio cugino a mia difesa guardando tutto da dietro.non è stato un comportamento maturo. poi dire di aver paura e che l altro entra alle gambe per farti cadere,bho non è corretto.e io sn per Rossi sia chiaro.

      • V.D.S

        12 aprile 2018 at 19:32

        Aspetta lezioni di guida da voi..

  12. ueueue

    9 aprile 2018 at 23:28

    Mah io non direi che brutta gara; le condizioni così variabili hanno portato alla ribalta piloti diversi dal solito che han giocato meglio le proprie carte..
    Di brutto ci son episodi che presi per esperienza potranno migliorare le prossime.
    Mm aveva un gran ritmo e poteva vincere a mani basse.. si è fatto prendere dalla foca.
    Indipendentemente da ciò a parer mio il Suo comportamento ha tolto punti a piloti che se lo meritavano.
    Colpevole Zarco si Pedrosa, un po’ più colpevole Mm su chi ha carenato perché sembrava l’unico modo di poter sorpassare.

    Come un tempo, si son perse le buone maniere e vincere per un rispettoso merito non ha più valore
    Conta arrivare davanti ad ogni costo
    Conta arrivare davanti anche se ciò comporta compiere scorrettezze “perdonabili”.
    Arrivare davanti combattendo lealmente ha tutto il suo valore
    Arrivando davanti così non vale una fava

  13. H954RR

    10 aprile 2018 at 10:08

    Ahahahahah poveraccio il p@lle molli di tavullia, lo fa lui da oltre vent’anni in maniera volontaria ed è sempre andato tutto bene, mo adesso perchè ne ha ricevuta una ha paura, HAHAHAHAHAHAH ti sta bene e non lamentarti che te le hanno sempre permesse e mai punite tutte le tue indegne scorrettezze ment£c@tt0 giallo !

  14. rolando gassoso

    10 aprile 2018 at 15:18

    Comunque aveva provato a curvare e senza peraltro cadere come Pedrosa aveva ripreso la moto. Però ad un certo punto il bimbominkia gli ha tagliato la strada ed è stato costretto ad allargare ed entrare ancora curvando sull’erba.

  15. fatman

    10 aprile 2018 at 18:24

    …godo immensamente…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati