Moto3 | Bastianini, “Mi sono trovato subito a mio agio con la moto”

Dalla Porta rallentato da una caduta

Moto3 | Bastianini, “Mi sono trovato subito a mio agio con la moto”Moto3 | Bastianini, “Mi sono trovato subito a mio agio con la moto”

Nonostante il maltempo, il team Leopard Racing, lascia Jerez con sensazioni positive in vista del gran premio che si disputerà la prossima settimana sul tracciato di Doha, in Qatar. Ecco le dichiarazioni dei piloti al termine della tre giorni di test.

Enea Bastianini: “Sono contento perché mi sono trovato subito a mio agio con la moto, così come accaduto sempre qui il mese scorso. Siamo migliorati sull’anteriore facendo un piccolo step in avanti. Non abbiamo cercato il tempo poiché la pista non era in condizioni ideali: abbiamo invece utilizzato molto le gomme usate e effettuato dei long run: ho avuto ottimi riscontri dalla moto e ci siamo dimostrati costanti. Il rapporto con la squadra va a gonfie vele, hanno un metodo di lavoro che mi piace molto e mi sono adattato in fretta. Christian [Lundberg] è in gamba, consapevole di quello che fa, e soprattutto …ha sempre un asso nella manica!”

Lorenzo Dalla Porta: “Sono stati dei test molto produttivi da un lato, e non molto soddisfacenti dall’altro: sono caduto mentre stavo spingendo per fare il tempo. Mi dispiace per non esser riuscito a dimostrare di più ma allo stesso tempo sono consapevole del potenziale molto alto, saremmo potuti tranquillamente essere nella Top3 in questi test. Sono soddisfatto della moto, siamo riusciti a trovare un buon setting anche in configurazione gara girando con la gomma usata. L’obiettivo è fare bene in Qatar.”

Moto3 | Bastianini, “Mi sono trovato subito a mio agio con la moto”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati