MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”

Rins: "Tracciato nuovo per tutti"

MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”

Prima giornata positiva per la Suzuki sul tracciato di Buriram. Il team nipponico ha chiuso con il secondo posto di Alex Rins, staccato di pochi decimi da Cal Crutchlow, mentre Andrea Iannone ha staccato un tempo di 1.31,235, posizionando al nono posto. Le caratteristiche del Chang International Circuit sembrano adattarsi alla GSX-RR e i piloti sperano di continuare su questa strada.

Ecco le parole di Alex Rins: “Questa è una pista nuova per tutti, ma fin dall’inizio ho avuto ottime impressioni. Oggi non abbiamo provato molte cose dato che ci stiamo concentrando sul set-up della moto. Abbiamo avuto un buon primo giorno e domani proveremo alcune cose nuove. Spero di continuare in questo modo. La chiave qui è la costanza e un buon ritmo. In definitiva questo layout si adatta alla Suzuki”.

Qui invece le parole di Andrea Iannone: “Sono abbastanza soddisfatto per oggi. Abbiamo testato diverse impostazioni e stiamo cercando di capire quella più comoda per la nostra moto. La cosa positiva al momento è che posso essere costante, specialmente con la gomma usata. In effetti ho fatto il mio miglior giro con una gomma usurata. La pista mi è piaciuta: come lunghezza è abbastanza corta e ha molte frenate brusche. Questa configurazione si adatta alla nostra moto., è corta ma non ha molta frenata brusca, che è una configurazione che funziona bene per il nostro GSX-RR. Su piste come questa possiamo esprimere al meglio il nostro potenziale”.

MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”

Rins: "Tracciato nuovo per tutti"

di 16 febbraio, 2018
MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Iannone, “Abbastanza soddisfatto”

Prima giornata positiva per la Suzuki sul tracciato di Buriram. Il team nipponico ha chiuso con il secondo posto di Alex Rins, staccato di pochi decimi da Cal Crutchlow, mentre Andrea Iannone ha staccato un tempo di 1.31,235, posizionando al nono posto. Le caratteristiche del Chang International Circuit sembrano adattarsi alla GSX-RR e i piloti sperano di continuare su questa strada.

Ecco le parole di Alex Rins: “Questa è una pista nuova per tutti, ma fin dall’inizio ho avuto ottime impressioni. Oggi non abbiamo provato molte cose dato che ci stiamo concentrando sul set-up della moto. Abbiamo avuto un buon primo giorno e domani proveremo alcune cose nuove. Spero di continuare in questo modo. La chiave qui è la costanza e un buon ritmo. In definitiva questo layout si adatta alla Suzuki”.

Qui invece le parole di Andrea Iannone: “Sono abbastanza soddisfatto per oggi. Abbiamo testato diverse impostazioni e stiamo cercando di capire quella più comoda per la nostra moto. La cosa positiva al momento è che posso essere costante, specialmente con la gomma usata. In effetti ho fatto il mio miglior giro con una gomma usurata. La pista mi è piaciuta: come lunghezza è abbastanza corta e ha molte frenate brusche. Questa configurazione si adatta alla nostra moto., è corta ma non ha molta frenata brusca, che è una configurazione che funziona bene per il nostro GSX-RR. Su piste come questa possiamo esprimere al meglio il nostro potenziale”.

http://motograndprix.motorionline.com/2018/02/16/motogp-test-irta-thailandia-day-1-iannone-abbastanza-soddisfatto/