MotoGP | Pol Espargarò salterà i test in Thailandia

Lo spagnolo è stato operato per un'ernia causata probabilmente dall'incidente di cui è stato vittima durante i test di Sepang

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP | Pol Espargarò salterà i test in Thailandia

MotoGP Pol Espargarò – Alla seconda sessione di test pre-stagionali, prevista per questo fine settimana in Thailandia, non ci sarà Pol Espargarò.

Il pilota KTM è stato operato nella notte tra lunedì e martedì per un’ernia alla vertebra L4, causata con molta probabilità dalla paurosa caduta di cui è stato vittima nel corso del secondo giorno di test a Sepang.

Il minore dei fratelli Espargarò, secondo le ricostruzioni, in uscita dalla quarta curva dopo un bloccaggio avrebbe colpito lateralmente uno dei muretti che delimitano la pista a oltre 250 km/h. L’urto lo avrebbe fatto cadere dalla moto facendolo rotolale diverse volte. L’incidente gli ha impedito anche di scendere in pista per il terzo e ultimo giorno di test.

L’intervento è stato eseguito presso la clinica Dexeus di Barcellona, ma adesso il pilota ha bisogno di diversi giorni per riprendere l’attività fisica.

Questo il tweet del pilota che rassicura tutti sulle sue condizioni, scusandosi con la sua squadra:

Con molta probabilità la moto dello spagnolo verrà affidata al collaudatore Mika Kallio, in pista anche a Sepang.

Gianluca Rizzo

13th febbraio, 2018

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Gigi Dall'Igna in Ducati, è l'uomo giusto per risorgere?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini