MotoGP | Daniele Romagnoli: “Penso che Petrucci possa stare con il gruppo di testa”

Il Crew Chief del pilota ternano fa il bilancio dopo i primi test malesi e sulla Thailandia dice: "Danilo si troverà fin da subito abbastanza bene"

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP | Daniele Romagnoli: “Penso che Petrucci possa stare con il gruppo di testa”

MotoGP Danilo Petrucci Alma Pramac Racing – Dopo la fine della prima sessione di test pre-stagionali, sul circuito di Sepang, il crew Chief di Danilo Petrucci, Daniele Romagnoli, fa il primissimo bilancio sulla tre giorni malese.

Petrux ha chiuso la tre giorni malese con l’undicesimo tempo. Tanto lavoro per il ternano soprattutto di comparativa tra vecchia e nuova moto. Per questo il Crew Chief del #09 ha deciso di assegnargli un 7.5.

“Siamo riusciti ad eseguire un buon lavoro portando avanti il programma di Ducati.” Ha detto Romagnoli, che ha poi aggiunto: “Sono state prove molto importanti per scoprire la nuova moto. Poi ci siamo dedicati al set up anche se forse avremmo avuto bisogno di maggiore continuità con la Ducati Desmosedici Gp 2018. Abbiamo comunque avuto la possibilità di trovare dei dettagli funzionali per Danilo”.

Romagnoli ha trovato Petrucci in forma smagliante, il ternano durante la pausa invernale ha perso 4 chili: “Abbiamo trovato Danilo in ottima forma sia sotto l’aspetto mentale che fisico. E’ arrivato in Malesia rinvigorito, con grandi motivazioni e tanta voglia di provare la moto nuova. A livello fisico si è presentato in grandissima forma, avendo anche perso molto peso. Se continuerà in questa direzione penso che possa stare con il gruppo di testa”.

Ovviamente dopo il primo test c’è ancora molto lavoro da fare, ma nel team Ducati Pramac sembrano già aver trovato le principali aree su cui concentrarsi: “Abbiamo ancora qualcosa da sistemare per sfruttare al meglio la sua Ducati. Per riuscire ad andare più veloce dobbiamo lavorare su alcuni dettagli. Abbiamo qualche difficoltà in frenata dove siamo ancora un po’ troppo aggressivi e dobbiamo migliorare sull’apertura del gas. Ma anche in questo ambito Danilo sta facendo dei grandi progressi”.

La prossima tappa saranno i test in Thailandia sul circuito di Buriram, dove la classe regina scenderà in pista per la prima volta il prossimo 16 febbraio: “E’ difficile fare una previsione anche se sono convinto che la Thailandia sarà una pista buona per le Ducati. Penso che Danilo si troverà fin da subito abbastanza bene in un circuito nuovo perché tra le sue grandi doti c’è anche quella di improvvisare e riuscire a trovarsi a suo agio in situazioni tecniche inedite”.

Foto: Alex Farinelli

Gianluca Rizzo

5th febbraio, 2018

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Gigi Dall'Igna in Ducati, è l'uomo giusto per risorgere?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini