MotoGP Test Valencia Day 2: Rossi, “Ci siamo concentrati sulla scelta del motore”

Oltre ai diversi propulsori, il pesarese ha provato alcuni nuovi pezzi, ma l'appuntamento importante sarà a fine mese a Sepang

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Test Valencia Day 2: Rossi, “Ci siamo concentrati sulla scelta del motore”

MotoGP Test IRTA Valencia Yamaha Day 2Valentino Rossi ha chiuso il secondo e ultimo giorno di test sul circuito di Valencia con il settimo tempo.

Il pesarese ieri ha cominciato a un lavoro di confronto tra le varie M1 messe a disposizione dalla Yamaha, oggi si è concentrato sulla scelta del motore in previsione 2018. C’e ancora tanto lavoro da fare, visto che, le novità portate sul circuito spagnolo non hanno risolto del tutto i problemi cronici della moto. Prossimo appuntamento per il “Dottore” saranno i test privai sul circuito malese di Sepang fissati per fine mese.

Queste le parole di Valentino Rossi: “Oggi abbiamo avuto molto lavoro da fare, perché abbiamo dovuto provare alcune versioni diverse di motori. E’ stata una giornata lunga, ma è stata positiva. Ci siamo concentrati su questo e anche provato alcune altre cose, niente di eccezionale. Alla fine non è andata poi così male. Come ho detto, abbiamo principalmente testato i motori, quindi non so molto altro sulle novità. Vedremo in Malesia.

Gianluca Rizzo

15th novembre, 2017

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini