MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”

Il campione del mondo in carica della Moto2 ha debuttato in classe regina, per il prossimo anno utilizzerà la stessa Honda usata da Marquez fino a domenica

MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”

MotoGP Test IRTA Valencia Marc VDS – Oggi, alla prima giornata di test pre-stagionali, è avvenuto il debutto forse più atteso, quello del nostro Franco Morbidelli in classe regina.

Il pilota, che nel 2018 correrà con la Honda del team Marc VDS, ha percorso 78 giri e ha chiuso in 18esima posizione, con il tempo di 1:32.762; circa 8 decimi più veloce del tester Honda, Takumi Takahashi, che ha girato al posto dell’infortunato Thomas Luthi.

Ricordiamo che il campione del mondo in carica Moto2, nella prossima stagione, avrà a disposizione una Honda del tutto identica a quella utilizzata da Marc Marquez fino a domenica scorsa.

Queste le parole di Franco Morbidelli: “E ‘stato un buon primo giorno e mi è piaciuto moltissimo stare sulla moto. È bello finalmente testare una moto MotoGP ed è stato bello iniziare a lavorare con la mia nuova squadra, gli ingegneri di HRC e i tecnici della Michelin. Le differenze rispetto alla Moto2 sono la potenza, che è incredibile ma con un erogazione molto docile e la frenata, che è molto più esigente fisicamente rispetto alla Moto2, soprattutto perché si arriva in curva con una velocità maggiore. Migliorare la moto per il mio stile, questo sarà il programma di domani me. Sia Valentino che Marc sono venuti da me oggi e penso che abbiano fatto un giro più lento davanti a me, forse per mostrarmi le linee, e questo è stato un momento molto emozionante per me.”

MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”

Il campione del mondo in carica della Moto2 ha debuttato in classe regina, per il prossimo anno utilizzerà la stessa Honda usata da Marquez fino a domenica

di 14 novembre, 2017
MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”MotoGP Test Valencia Day 1: Morbidelli, “Avere Valentino e Marc davanti è stato il momento più bello”

MotoGP Test IRTA Valencia Marc VDS – Oggi, alla prima giornata di test pre-stagionali, è avvenuto il debutto forse più atteso, quello del nostro Franco Morbidelli in classe regina.

Il pilota, che nel 2018 correrà con la Honda del team Marc VDS, ha percorso 78 giri e ha chiuso in 18esima posizione, con il tempo di 1:32.762; circa 8 decimi più veloce del tester Honda, Takumi Takahashi, che ha girato al posto dell’infortunato Thomas Luthi.

Ricordiamo che il campione del mondo in carica Moto2, nella prossima stagione, avrà a disposizione una Honda del tutto identica a quella utilizzata da Marc Marquez fino a domenica scorsa.

Queste le parole di Franco Morbidelli: “E ‘stato un buon primo giorno e mi è piaciuto moltissimo stare sulla moto. È bello finalmente testare una moto MotoGP ed è stato bello iniziare a lavorare con la mia nuova squadra, gli ingegneri di HRC e i tecnici della Michelin. Le differenze rispetto alla Moto2 sono la potenza, che è incredibile ma con un erogazione molto docile e la frenata, che è molto più esigente fisicamente rispetto alla Moto2, soprattutto perché si arriva in curva con una velocità maggiore. Migliorare la moto per il mio stile, questo sarà il programma di domani me. Sia Valentino che Marc sono venuti da me oggi e penso che abbiano fatto un giro più lento davanti a me, forse per mostrarmi le linee, e questo è stato un momento molto emozionante per me.”

http://motograndprix.motorionline.com/2017/11/14/motogp-test-valencia-day-1-morbidelli-avere-valentino-e-marc-davanti-e-stato-il-momento-piu-bello/