MotoGP Test Valencia: Il 2018 è alle “porte”, da domani tutti in pista al Ricardo Tormo

Martedì e mercoledì si torna in pista, grande attesa per il debutto in MotoGP di Franco Morbidelli

MotoGP Test Valencia: Il 2018 è alle “porte”, da domani tutti in pista al Ricardo TormoMotoGP Test Valencia: Il 2018 è alle “porte”, da domani tutti in pista al Ricardo Tormo

MotoGP Test IRTA 2018 – Neanche il tempo di riprendere fiato dopo l’entusiasmante finale di stagione che è già tempo di pensare al 2018. Primo appuntamento saranno i test di Valencia, che si terranno il 14 e 15 novembre.

Nonostante non ci siano stati grandi movimenti di mercato per i top rider, molte novità potranno essere ammirate da martedì.

Jack Miller, l’unico pilota ad esser saltato dalla Moto3 su una MotoGP tre anni fa, dal prossimo anno correrà con il team Ducati Pramac, predendo il posto di Scott Redding, che invece ha trovato la sella dell’Aprilia ad attenderlo. Forse il debutto più interessante sarà quello del nostro Franco Morbidelli, fresco vincitore del mondiale Moto2, che il prossimo anno correrà per il team Marc VDS.

Oltre ai piloti sarà interessante vedere come reagirà la Yamaha dopo l’anno disastroso già concluso. Il team ha messo le mani avanti, dichiarando che grosse novità le vedremo solo a febbraio. Domani scopriremo se sono stati sinceri. Per Valentino Rossi e Maverick Vinales si prospetta un lunghissimo inverno di duro lavoro. La speranza di tutti, o quasi, è di vederli tornare competitivi per regalarci un 2018 ancora più entusiasmante.

Nonostante la sconfitta il team Ducati non perderà sicuramente le speranze. Il prossimo anno, con l’esperienza accumulata in questo 2017, li vedremo sicuramente ancora più agguerriti. Più che una sconfitta, si può parlare di un trampolino per il 2018.

In casa Honda non possono certamente stare tranquilli, il titolo è arrivato è vero, ma Marquez non può essere l’unico metro di giudizio per valutare una stagione che senza #93 sarebbe stata ben più deludente. C’è lavoro da fare e soprattutto bisogna evitare di arrivare a inizio stagione, come ormai è consuetudine negli ultimi due anni, con una moto ingestibile.

Il 2018 delle altre squadra sarà probabilmente di studio e crescita. Molta attesa per KTM e Aprilia, con la prima che al suo debutto non ha sfigurato e che può continuare a crescere, mentre la seconda ,se riuscisse a trovare la continuità che è mancata nel 2017, potrebbe essere spesso in lotta, magari non per la vittoria, ma sicuramente per la top 5.

Sky Sport MotoGP per la due giorni di test di Valencia offrirà copertura integrale dell’intera sessione dei test. Dalle 10 fino alle 17, sia martedì che mercoledì. Non ci resta che recuperare le forze dal “capodanno del Motomondiale” e tuffarci in questo 2018.

MotoGP Test Valencia: Il 2018 è alle “porte”, da domani tutti in pista al Ricardo Tormo
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati