MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”

Il compagno di squadra, Redding, che il prossimo anno cambierà team, ha detto: "con Pramac un legame che rimarrà nel futuro"

MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”

Gp Comunitat Valenciana Valencia MotoGP Ducati Pramac Gara Danilo Petrucci ha chiuso il Gran Premio di Valencia, ultima tappa del motomondiale 2017, in 13esima posizione.

Il ternano ha sofferto tutto il week end con la messa a punto della moto. Scattato dalla 15esima casella, per tutta la gara ha lottato con la moto, chiedendo, come già anticipato, in 13esima posizione. Piazzamento che gli ha permesso di classificarsi in ottava posizione nel campionato del mondo, alle spalle della Ducati ufficiale di Jorge Lorenzo. Una stagione ricca di soddisfazione per “Petrux”, che ha collezionato quattro podi e quattro partenze dalla prima fila.

Queste le parole di Danilo Petrucci: “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni. Abbiamo vissuto grandi emozioni che ricorderò per sempre. Ho un team straordinario che voglio ringraziare per il lavoro che ha fatto. Una dedica speciale a tutti quelli che hanno contribuito a raggiungere questi risultati. Un saluto anche al mio meccanico Edoardo con cui ho condiviso gli istanti prima della partenza di ogni gara”

Il compagno di squadra, Scoot Redding, dopo un’ottima partenza grazie alla qualee ha guadagnato 8 posizioni è rimasto vittima di una scivolata al 14esimo giro. Caduta fortunatamente senza conseguenze. Questa è stata l’ultima gara del pilota inglese con il team Ducati Pramac, dal prossimo anno approderà in Aprilia. A lui da parte del team è arrivato “l’imbocca al lupo” per il futuro.

Queste le parole di Scott Redding: “Mi dispiace aver chiuso così la stagione ma il feeling con la moto non era buono. Sono comunque soddisfatto per questi due anni. Ho avuto un grande rapporto con tutta la squadra con cui ho lavorato per superare le difficoltà. Quello con Pramac Racing è un legame che rimarrà anche nel futuro. Un ringraziamento a tutti i ragazzi che hanno lavorato per mettermi nelle condizioni di dare il massimo”.

Foto: Alex Farinelli

MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”

Il compagno di squadra, Redding, che il prossimo anno cambierà team, ha detto: "con Pramac un legame che rimarrà nel futuro"

di 12 novembre, 2017
MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”MotoGP Valencia Gara: Petrucci, “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni”

Gp Comunitat Valenciana Valencia MotoGP Ducati Pramac Gara Danilo Petrucci ha chiuso il Gran Premio di Valencia, ultima tappa del motomondiale 2017, in 13esima posizione.

Il ternano ha sofferto tutto il week end con la messa a punto della moto. Scattato dalla 15esima casella, per tutta la gara ha lottato con la moto, chiedendo, come già anticipato, in 13esima posizione. Piazzamento che gli ha permesso di classificarsi in ottava posizione nel campionato del mondo, alle spalle della Ducati ufficiale di Jorge Lorenzo. Una stagione ricca di soddisfazione per “Petrux”, che ha collezionato quattro podi e quattro partenze dalla prima fila.

Queste le parole di Danilo Petrucci: “E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni. Abbiamo vissuto grandi emozioni che ricorderò per sempre. Ho un team straordinario che voglio ringraziare per il lavoro che ha fatto. Una dedica speciale a tutti quelli che hanno contribuito a raggiungere questi risultati. Un saluto anche al mio meccanico Edoardo con cui ho condiviso gli istanti prima della partenza di ogni gara”

Il compagno di squadra, Scoot Redding, dopo un’ottima partenza grazie alla qualee ha guadagnato 8 posizioni è rimasto vittima di una scivolata al 14esimo giro. Caduta fortunatamente senza conseguenze. Questa è stata l’ultima gara del pilota inglese con il team Ducati Pramac, dal prossimo anno approderà in Aprilia. A lui da parte del team è arrivato “l’imbocca al lupo” per il futuro.

Queste le parole di Scott Redding: “Mi dispiace aver chiuso così la stagione ma il feeling con la moto non era buono. Sono comunque soddisfatto per questi due anni. Ho avuto un grande rapporto con tutta la squadra con cui ho lavorato per superare le difficoltà. Quello con Pramac Racing è un legame che rimarrà anche nel futuro. Un ringraziamento a tutti i ragazzi che hanno lavorato per mettermi nelle condizioni di dare il massimo”.

Foto: Alex Farinelli

http://motograndprix.motorionline.com/2017/11/12/motogp-valencia-gara-petrucci-e-stata-una-stagione-ricca-di-soddisfazioni/