Moto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per Bulega

Il pilota della Honda ha preceduto Canet e Guevara, Fenati è sesto

Moto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per BulegaMoto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per Bulega

Gp Comunitat Valenciana Valencia Moto3 Prove Libere 2 – La seconda sessione di prove libere della classe Moto3 a Valencia (teatro dell’ultima gara della stagione), ha visto i piloti scendere in pista con 20.5º nell’aria e 24.1º sull’asfalto, temperature più “calde” rispetto a quelle fatte registrare nelle FP1.

In queste condizioni il più veloce è stato Jorge Martin, che in sella alla Honda del Team Gresini ha fermato il cronometro sul tempo di 1:39.209.

Il pilota spagnolo ha preceduto di 0.396s il connazionale nonché compagno di marca Aron Canet. Terzo tempo per Juanfran Guevara, quest’ultimo seguito dal campione del mondo 2017 Joan Mir.

Ayumu Sasaki è quinto, davanti al nostro Romano Fenati (Honda Marinelli Rivacold Snipers), a Gabriel Rodrigo e a Fabio di Giannantonio.

Chiudono la Top Ten Philipp Oettl ed Enea Bastianini. La wild card Dennis Foggia è dodicesimo, mentre Nicolò Bulega ha chiuso con il quindicesimo tempo.

Il pilota del Team Sky VR46 è stato vittima di una caduta causata dall’incolpevole Niccolò Antonelli, con il #23 che cadendo dopo aver perso il posteriore della sua KTM, ha fatto si che la sua moto diventasse un trampolino per Bulega, che è atterrato pesantemente. Ad avere la peggio sembra essere stato proprio Bulega, portato via in barella, sembra per un problema alla caviglia.

Tornando alla classifica degli italiani, Marco Bezzecchi, Lorenzo Dalla Porta e Andrea Migno occupano rispettivamente la diciassettesima, diciottesima e diciannovesima posizione.

Il sopracitato Antonelli ha chiuso ventiquattresimo, davanti a Manuel Pagliani e Tony Arbolino.

Update condizioni Nicolò Bulega

Il pilota del Team Sky VR46 ha riportato la lussazione della caviglia. Sarà trasportato all’ospedale di Valencia dove sarà possibile che sia operato in anestesia generale con intervento d’urgenza, questo per far si che la caviglia non riporti danni permanenti.

Prove Libere 2 Valencia - GP Comunitat Valenciana - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Valencia - GP Comunitat Valenciana - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Moto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per Bulega
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per Bulega

Il pilota della Honda ha preceduto Canet e Guevara, Fenati è sesto

Alessio Brunori
di 10 novembre, 2017
Moto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per BulegaMoto3 Valencia FP2: Martin in vetta, brutta caduta per Bulega

Gp Comunitat Valenciana Valencia Moto3 Prove Libere 2 – La seconda sessione di prove libere della classe Moto3 a Valencia (teatro dell’ultima gara della stagione), ha visto i piloti scendere in pista con 20.5º nell’aria e 24.1º sull’asfalto, temperature più “calde” rispetto a quelle fatte registrare nelle FP1.

In queste condizioni il più veloce è stato Jorge Martin, che in sella alla Honda del Team Gresini ha fermato il cronometro sul tempo di 1:39.209.

Il pilota spagnolo ha preceduto di 0.396s il connazionale nonché compagno di marca Aron Canet. Terzo tempo per Juanfran Guevara, quest’ultimo seguito dal campione del mondo 2017 Joan Mir.

Ayumu Sasaki è quinto, davanti al nostro Romano Fenati (Honda Marinelli Rivacold Snipers), a Gabriel Rodrigo e a Fabio di Giannantonio.

Chiudono la Top Ten Philipp Oettl ed Enea Bastianini. La wild card Dennis Foggia è dodicesimo, mentre Nicolò Bulega ha chiuso con il quindicesimo tempo.

Il pilota del Team Sky VR46 è stato vittima di una caduta causata dall’incolpevole Niccolò Antonelli, con il #23 che cadendo dopo aver perso il posteriore della sua KTM, ha fatto si che la sua moto diventasse un trampolino per Bulega, che è atterrato pesantemente. Ad avere la peggio sembra essere stato proprio Bulega, portato via in barella, sembra per un problema alla caviglia.

Tornando alla classifica degli italiani, Marco Bezzecchi, Lorenzo Dalla Porta e Andrea Migno occupano rispettivamente la diciassettesima, diciottesima e diciannovesima posizione.

Il sopracitato Antonelli ha chiuso ventiquattresimo, davanti a Manuel Pagliani e Tony Arbolino.

Update condizioni Nicolò Bulega

Il pilota del Team Sky VR46 ha riportato la lussazione della caviglia. Sarà trasportato all’ospedale di Valencia dove sarà possibile che sia operato in anestesia generale con intervento d’urgenza, questo per far si che la caviglia non riporti danni permanenti.

http://motograndprix.motorionline.com/2017/11/10/moto3-valencia-fp2-martin-in-vetta-brutta-caduta-per-bulega/