Moto3 Valencia Day 1: Bulega, “Speravo in un finale di stagione diverso”

Nicolò sarà sottoposto ad un intervento chirurgico

Moto3 Valencia Day 1: Bulega, “Speravo in un finale di stagione diverso”Moto3 Valencia Day 1: Bulega, “Speravo in un finale di stagione diverso”

Moto3 Gp Comunitat Valenciana – Giornata davvero sfortunata per il pilota dello Sky Racing Team VR46, Nicolò Bulega, che ha riportato la frattura del collo dell’astragalo destro. 

Mancavano pochi minuti al termine delle FP2. Nicolò non ha potuto evitare l’impatto con la moto di Niccolò Antonelli, caduto davanti a lui. Dopo i vari accertamenti, il pilota dovrà essere operato per ridurre la frattura:

“Speravo in un finale di stagione diverso per questo 2017. Questa mattina ero a ridosso del gruppo di testa e avevo ancora margini di miglioramento per la qualifica. Purtroppo, nei minuti finali delle FP2, Antonelli, che era davanti a me, è caduto e non ho potuto fare nulla per evitare l’impatto. Ero molto dolorante alla gamba e subito sono stato portato al Centro Medico del circuito per i primi accertamenti. Ho riportato la frattura di un piccolo osso della caviglia destra e andrò a Madrid per sottopormi ad un intervento chirurgico”.

Chiude in diciannovesima posizione Andrea Migno:

“Mi aspettavo un inizio diverso per questo weekend: ho faticato più del previsto, già nelle FP1 di questa mattina. In generale, ho poca confidenza con questo tipo di setting e non riesco a guidare e a spingere come vorrei. Ci aspetta molto lavoro in vista della qualifica, ma resto fiducioso per domani”.

Moto3 Valencia Day 1: Bulega, “Speravo in un finale di stagione diverso”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati