SBK| Acerbis Qatar Round, Tissot-Superpole: è di Rea l’ultima pole dell’anno

Grande prestazione del Campione in carica. In prima fila scatteranno Lowes e Sykes

SBK| Acerbis Qatar Round, Tissot-Superpole: è di Rea l’ultima pole dell’annoSBK| Acerbis Qatar Round, Tissot-Superpole: è di Rea l’ultima pole dell’anno

Sotto i riflettori che illuminano a giorno il Losail International Circuit il campione del mondo 2017 Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha firmato la pole position con un ottimo giro in 1’56.228 davanti al secondo classificato Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) a oltre quattro decimi di ritardo. In terza posizione troviamo Tom Sykes (Kawasaki Racing Team).

Il nord-irlandese ha conquistato la pole al termine di un’emozionante Tissot Superpole e in prima fila per Gara1 ci saranno anche Lowes e Sykes, rispettivamente a + 0.447s e a + 0.835s dal primo.

Xavi Fores (BARNI Racing Team) ha ottenuto il quinto miglior tempo, tra i due piloti del team Milwaukee Aprilia, ed è preceduto da Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) e seguito da Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia).

Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team), Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) e Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) partiranno dalla terza fila, con Davies che avrà l’obiettivo di battere Sykes per il secondo posto in campionato. Il ravennate è stato frenato da problemi tecnici che gli hanno impedito di risalire la classifica.

Il campione del mondo 2014 Sylvain Guintoli si è qualificato decimo alla guida della Kawasaki ZX-10RR del Kawasaki Puccetti Racing team, mentre Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) e Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) completano la quarta fila.

Nelle Sp1 Guintoli aveva ottenuto il primo posto assoluto, seguito da Leon Camier, ed entrambi hanno così ottenuto l’accesso alla SP2.

Di seguito la griglia di partenza di Gara1, che scatterà alle ore 19:00:

1. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 56.228s
2. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 1m 56.675s
3. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 57.063s
4. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 1m 57.429s
5. Xavi Fores ESP Barni Ducati Panigale R 1m 57.450s
6. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 1m 57.491s
7. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 1m 57.575s
8. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 57.645s
9. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 57.813s
10. Sylvain Guintoli FRA Puccetti Kawasaki ZX-10RR 1m 57.985s
11. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR 1m 58.087s
12. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR 1m 58.174s
13. Raffaele De Rosa ITA Althea BMW S1000RR 1m 59.747s
14. Alessandro Andreozzi ITA Guandalini Yamaha YZF-R1 1m 59.938s
15. Davide Giugliano ITA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 2m 00.977s
16. Roman Ramos ESP Team Go Eleven Kawasaki ZX-10RR 2m 00.156s
17. Jeremy Guarnoni FRA Pedercini Kawasaki ZX-10RR 2m 00.214s
18. Jake Gagne USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 59.247s
19. Ondrej Jezek CZE Grillini Kawasaki ZX-10RR 2m 01.001s
20. Roberto Rolfo ITA Grillini Kawasaki ZX-10RR 2m 01.026s

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati