SBK| Acerbis Qatar Round: anteprima e orari

L'ultimo appuntamento della stagione si corre in notturna a Losail

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
SBK| Acerbis Qatar Round: anteprima e orari

Nella suggestiva cornice delle luci artificiali del Losail International Circuit, in Qatar, dal 2 al 4 novembre di disputerà l’ultimo round della stagione per il Campionato Mondiale delle derivate di serie e della Supersport, le uniche categorie a scendere in pista.

Il Losail International Circuit, costruito in appena un anno, è stato inaugurato nel 2004 e dal 2008 grazie al perfetto impianto di illuminazione si corre in notturna.
Il tracciato è circondato da erba artificiale per limitare l’afflusso di sabbia dal vicino deserto, anche se nelle prime sessioni i piloti sono chiamati a “pulire” il più possibile la traiettoria.
Il circuito non è mai stato riasfaltato, e presenta quindi una superficie consumata che richiede pneumatici con un buon grip, capaci di compensare quello perso nel corso degli anni dall’asfalto.

Guardando all’azione in pista, mentre in Supersport i giochi sono ancora aperti con Mathias e Sofouglu che ci giocano il titolo, in WorldSuperbike rimangono da assegnare solo le briciole: spazio quindi alla sfida per il secondo posto tra Chaz Davies e Tom Sykes, appaiati a 363 punti ma con il ducatista in vantaggio per numero di gare vinte.

Il Qatar però è una delle poche piste rimaste fuori dal regno di Jonathan Rea: scommettiamo che il Campione in carica non farà sconti agli avversari come è successo a Jerez, tracciato su cui non aveva mai vinto prima e da cui è tornato a casa con una strepitosa doppietta in gara.

Lo scorso anno Chaz Davies si impose in entrambe le corse e quindi proverà a ripetersi per vivacizzare un finale di stagione un po’ in sordina per Ducati.
Stesso discorso per Tom Sykes che sta concludendo una stagione non esaltante, nonostante l’alibi dell’infortunio alla mano a Portimao che di fatto lo ha messo in difficoltà negli ultimi round della stagione.
Su di lui pesa anche il paragone, inevitabile e spietato, con il compagno di team, che sembra di un’altra categoria.

Il più informa degli inseguitori di Rea sembra essere Marco Melandri, che proverà ad ottenere quella vittoria sfuggita a Jerez in Gara 1 per un guasto al motore della sua Panigale.

In Yamaha l’attenzione è tutta sulla lotta interna per il quinto posto tra Alex Lowes in vantaggio di 16 punti su Michael Van Der Mark, reduce dall’esperienza in Malesia con il team MotoGP Tech3.

Di seguito gli appuntamenti dell’Acerbis Qatar Round, tredicesimo e ultimo appuntamento della stagione, che eccezionalmente si disputerà da giovedì a sabato:

GIOVEDI’ 2 NOVEMBRE
15:45 – 16:45 Prove Libere 1
19:00 – 20:00 Prove Libere 2

VENERDI’ 3 NOVEMBRE
14:20 – 14:45 Prove Libere 3
16:30 – 16:45 Tissot-Superpole 1
16:55 – 17:10 Tissot-Superpole 2
19:00 Gara1

SABATO 4 NOVEMBRE
15:30 Warm Up
19:00 Gara2

Michela Alitta

31st ottobre, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini