MotoGP Sepang Gara: Dovizioso, “E’ stata più difficile del previsto. Mappa 8? Non ne so niente”

Dovizioso, che ha un ritardo di 21 punti da Marquez, si giocherà il mondiale all'ultima gara a Valencia

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Sepang Gara: Dovizioso, “E’ stata più difficile del previsto. Mappa 8? Non ne so niente”

Gp Malesia MotoGP Sepang Ducati Team GaraAndrea Dovizioso aveva lasciato domenica scorsa Phillip Island con l’amaro in bocca, la sua Ducati sul circuito australiano non ne ha voluto sapere di andare e complice anche un errore in gara, non era andato oltre la tredicesima posizione.

Oggi a Sepang aveva un solo obiettivo, rimandare i festeggiamenti di Marc Marquez, arrivato in terra malese con ben 33 punti di vantaggio. Obiettivo raggiunto, il forlivese ha infatti vinto a Sepang la sesta gara della stagione (pareggiando i conti con il pilota della Honda) e complice il quarto posto di Marquez, andrà a Valencia con il titolo ancora in “ballo”, anche se lo spagnolo potrà arrivare sino all’undicesima posizione in casi di vittoria di “DesmoDovi”. Ecco cosa ha detto il #04, che ha parlato anche di giochi di squadra.

“E’ stata più difficile del previsto, mi aspettavo di vincere più facilmente, ma le condizioni erano difficili. C’era molta gomma a terra e meno grip sul bagnato, ma la nostra moto andava bene e siamo riusciti a fare la differenza. Jorge (Lorenzo, ndr) ha guidato bene, ma ho visto che gli si chiudeva il davanti. Ho deciso di aspettare per non prendere rischi. Ho visto che Marc e Zarco non avevano il nostro passo e ho fatto con calma. Jorge guidava bene, ma in alcuni punti ero più forte. Anche lui però non ha fatto “robe” da matto perché c’era il campionato da tenere aperto.”

Parlando della “famosa” mappa 8, quella apparsa sul dashboard di Jorge Lorenzo, che si ipotizza fosse un messaggio al maiorchino per far passare Dovizioso ha detto:

“Non so niente della mappa 8 perché a me piace lo sport, io non ho chiesto niente. Non so se è stato fatto e se lo hanno deciso l’ordine è partito dalla Ducati. Sembra strano in questo mondo, ci sono soldi, sponsor, e voglia di risultati, ma per la persona che sono io non guardo a queste cose e non parlo di queste cose. Ero concentrato a lavorare bene, e abbiamo fatto tutto da “Dio”. Sul bagnato sapevamo di essere veloci, ma anche sull’asciutto. Ci siamo concentrati per portare a casa il risultato, io avevo le mie carte, negli ultimi giri non stavamo spingendo al massimo. Valencia è una pista dove ho sempre fatto fatica, qui abbiamo lavorato bene nonostante tutto. Dobbiamo cercare di fare la stessa cosa, quello che uno ha in mente non sempre accade, ma ce la metteremo tutta.”

Foto: Alex Farinelli

Alessio Brunori

29th ottobre, 2017

Tag:, , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Vorreste vedere Stoner come wild card in qualche gara?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini