SBK| Ufficiale: Leon Camier approda in Honda

MV Agusta ringrazia il pilota inglese per lo straordinario lavoro

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
SBK| Ufficiale: Leon Camier approda in Honda

I rumors insistenti di qualche settimana si sono finalmente concretizzati: Leon Camier lascerà MV Agusta Reparto Corse per approdare nel Team Red Bull Honda Wsbk a partire dal prossimo campionato delle derivate di serie.

Il pilota inglese, dopo tre stagioni, lascerà la F4 probabilmente nelle mani di Loris Baz, atteso al rientro in Superbike dopo l’esperienza in MotoGP: l’annuncio a questo punto dovrebbe arrivare davvero a breve.

Riportiamo il comunicato ufficiale rilasciato da Honda World Superbike Team:
Honda Motor Europe e la Red Bull Honda World Superbike Team sono lieti di annunciare la firma di Leon Camier, che si unirà alla squadra per il Campionato Mondiale Superbike 2018. Il 31enne di Ashford, Kent, Regno Unito, correrà il con la CBR1000RR Fireblade SP2 per tutta la prossima stagione.
Campione britannico Superbike nel 2009, Camier è entrato in Superbike a tempo pieno l’anno successivo e da allora si è affermato come uno dei piloti più talentuosi e più veloci del campionato. Nel corso degli anni, Camier ha maturato vasta esperienza con moto di marche diverse. Unendo velocità, esperienza e determinazione sarà una grande risorsa per la squadra.
Camier si unirà alla squadra alla fine della stagione corrente per avviare il programma di test invernali sulla Honda CBR1000RR Fireblade SP2.

Marco Chini, operations manager di Honda World Superbike, ha commentato: “Siamo estremamente felici di avere Leon con noi per la prossima stagione WorldSBK. È un grande talento e un pilota estremamente professionale, quindi sono sicuro che sarà un piacere lavorare con lui. Siamo fiduciosi che la sua competenza ci aiuterà ad aumentare le prestazioni della Honda CBR1000RR Fireblade SP2 ad un livello completamente nuovo e quindi non vediamo l’ora della nuova sfida. Adesso, tuttavia, c’è ancora una stagione da completare, per cui siamo concentrati sui rimanenti turni per migliorare il nostro pacchetto e finire l’anno nel migliore dei modi”.

MV Agusta attraverso Team Principal Andrea Quadranti, ci ha tenuto a ringraziare il suo pilota, in attesa di farlo di persona nei due round conclusivi della stagione, a Jerez de la Frontera e in Qatar, tramite un comunicato:
“E’ stato parte della nostra scuderia per molto tempo (quattro anni, ndr) ed è innegabile che il suo talento e la sua professionalità abbiano giocato un ruolo importante nel portare la nostra moto ai livelli attuali. Lo ringrazio a nome di tutta la squadra e gli auguro il meglio per la nuova stagione.”

Michela Alitta

12th ottobre, 2017

Tag:, , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Stoner metterà pressione ai piloti ufficiali Ducati?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini