Superbike: campionato finito per Randy Krummenacher

Per lo svizzero accertata lesione al polso destro

Superbike: campionato finito per Randy KrummenacherSuperbike: campionato finito per Randy Krummenacher

Randy Krummenacher chiude la stagione di debutto nel massimo campionato delle derivate di serie con un infortunio che gli impedirà di prendere parte agli ultimi quattro round in sella alla Kawasaki del team italiano Puccetti Kawasaki Racing.

A seguito della caduta subita in Gara 2 al Lausitzring, i controlli medici hanno evidenziato una lesione ossea al polso destro, un danno piuttosto grave che lo costringerà ad osservare alcune settimane di riposo assoluto.
Rivedremo Krummenacher nel 2018 di ritorno in Supersport, in sella però alla Yamaha del team Evan Bros.

Il team Puccetti è alla ricerca di un sostituto, mentre prosegue la trattativa con Sylvain Guintoli per il prossimo anno.
Il francese, Campione WorldSbk 2014, sarebbe il principale candidato ad affiancare il già confermato pilota turco Toprak Razgatlioglu, promosso dalla Superstock.

Superbike: campionato finito per Randy Krummenacher
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati