MotoGP Misano: Dovizioso, “Ottima qualifica, ci siamo anche noi”

Il pilota della Ducati ha aggiunto: "Avere tutto questo tifo è veramente speciale"

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Misano: Dovizioso, “Ottima qualifica, ci siamo anche noi”

Gp Misano MotoGP Qualifiche DucatiAndrea Dovizioso partirà dalla prima fila nel Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini, tredicesima tappa del Motomondiale 2017. Il pilota della Ducati ha ottenuto il secondo tempo alle spalle del pole-man Maverick Vinales, portando la sua Desmosedici GP17 davanti alla Honda di Marc Marquez, che formano anche il terzetto che si sta giocando il mondiale, che vede “DesmoDovi” al comandi della classifica iridata con 9 punti di vantaggio su Marquez e 13 su Vinales.

“Sono molto contento del secondo posto e di questa prima fila, abbiamo lavorato forte in questo weekend e nonostante non avevo un grande feeling, quando in qualifica abbiamo messo la gomma morbida, siamo andati subito forte. Mi sono concentrato al massimo e con la seconda gomma sono riuscito a fare un bel giro. Abbiamo lavorato bene, siamo anche noi nel gruppo, Marquez è andato subito forte, Maverick (Vinales, ndr) è arrivato, ma credo che non saremo soli. Molto dipenderà poi dalle condizioni, le carte potrebbero mischiarsi ancora.”

Per la prima volta hai un tifo tutto per te (riferito all’assenza di Valentino Rossi, alle prese con la frattura di tibia e perone della gamba destra), lo percepisci?

“Si sento molto, è incredibile, è una soddisfazione personale, grande, bella, bellissima. In pista fortunatamente la sento solo in positivo, spero sia così anche domani.”

Cosa hanno detto le qualifiche di oggi?

“Le qualifiche di oggi dimostrano che anche noi ci siamo, questo anche se nei turni precedenti non eravamo stati velocissimi. Essere stati veloci a Misano vuol dire che ci siamo anche noi, che abbiamo alzato la voce, ora lo sanno anche gli altri.”

In gara cosa farà la differenza, più la moto o i piloti?

“Direi cinquanta e cinquanta e molto dipenderà dalle condizioni che troveremo, sarà sicuramente più freddo e potrebbe piovere.”

Misano è sempre stato un circuito indigesto a te e alla Ducati, potremmo dire che sarà lo spartiacque del campionato?

“Fare pronostici per domani è difficile, oggi ad esempio c’era vento contrario rispetto a ieri e in alcune curve era molto difficile “girare”. In gara le condizioni potrebbero essere ancora più estreme, quindi potrebbe esserlo, ma non è detto.”

Potrebbe essere una gara flag-to-flag, sareste pronti?

“In passato abbiamo sbagliato strategia, ma siamo pronti. Questo non vuol dire automaticamente vincere, ma essere più reattivi, anche se non è mai facile per il pilota rientrare in pista in quelle condizioni.”

Utilizzerete le segnalazioni sul dashboard?

“Siamo pronti ad utilizzarle, le abbiamo già testate durante i turni.”

Pirro “gioca” un ruolo fondamentale?

“E’ un valore aggiunto averlo in squadra per i test, in gara combattere contro i vari Marquez e Vinales non è affatto facile.”

In caso di gara bagnata i valori potrebbero rimescolarli?

“Molto dipenderà dalla quantità di acqua e dalla temperatura, ma sull’asciutto oltre alle Honda vedo bene anche Vinales per come è progredito durante il week-end.”

Alessio Brunori

9th settembre, 2017

Tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Aragon - 24/09/2017

GP Aragon 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini