Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”

Pecco partirà dalla sesta posizione, 18esimo Manzi

Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”

Moto2 QP Gp San Marino – Il pilota dello Sky Racing Team VR46Francesco Bagnaia, domani scatterà dalla seconda fila, in sesta posizione; più attardato Stefano Manzi, diciottesimo.

Dopo le difficoltà riscontrate ieri nella prima giornata di libere, Pecco è riuscito a migliorarsi in qualifica, ottenendo una buona seconda fila che lo conferma il rookie più veloce:

“Una sessione di qualifica molto positiva, soprattutto se consideriamo il risultato in FP3. In generale sono riuscito a migliorare il feeling alla guida e in uscita di curva. Anche sul passo abbiamo fatto un buon lavoro e sono fiducioso per la gara. Mi sono trovato in una situazione molto simile a quella di Silverstone, ma ora riesco a gestirla con più sicurezza. Partirò vicino ai più forti, punterò a rimanere con loro e a fare una bella gara”.

La qualifica di Stefano è stata condizionata da una caduta ad inizio turno che gli ha fatto perdere la concentrazione:

“Mi aspettavo qualcosa di più da questa qualifica, ma la caduta in avvio di sessione ha sicuramente complicato le cose. Sono tornato in pista senza riuscire però a migliorare il mio crono. Domani scatterò dalla sesta fila, sono a otto decimi dai più forti e l’obiettivo è fare una gran gara davanti al pubblico di casa”.

Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”

Pecco partirà dalla sesta posizione, 18esimo Manzi

di 9 settembre, 2017
Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”Moto2 Misano QP: Bagnaia, “Sono fiducioso per la gara”

Moto2 QP Gp San Marino – Il pilota dello Sky Racing Team VR46Francesco Bagnaia, domani scatterà dalla seconda fila, in sesta posizione; più attardato Stefano Manzi, diciottesimo.

Dopo le difficoltà riscontrate ieri nella prima giornata di libere, Pecco è riuscito a migliorarsi in qualifica, ottenendo una buona seconda fila che lo conferma il rookie più veloce:

“Una sessione di qualifica molto positiva, soprattutto se consideriamo il risultato in FP3. In generale sono riuscito a migliorare il feeling alla guida e in uscita di curva. Anche sul passo abbiamo fatto un buon lavoro e sono fiducioso per la gara. Mi sono trovato in una situazione molto simile a quella di Silverstone, ma ora riesco a gestirla con più sicurezza. Partirò vicino ai più forti, punterò a rimanere con loro e a fare una bella gara”.

La qualifica di Stefano è stata condizionata da una caduta ad inizio turno che gli ha fatto perdere la concentrazione:

“Mi aspettavo qualcosa di più da questa qualifica, ma la caduta in avvio di sessione ha sicuramente complicato le cose. Sono tornato in pista senza riuscire però a migliorare il mio crono. Domani scatterò dalla sesta fila, sono a otto decimi dai più forti e l’obiettivo è fare una gran gara davanti al pubblico di casa”.

http://motograndprix.motorionline.com/2017/09/09/moto2-misano-qp-bagnaia-sono-fiducioso-per-la-gara/