MotoGP Misano: Jorge Lorenzo, “Il test ci lascia ben sperare per questa gara”

"Io sono uomo Ducati e voglio che la squadra sia campione del mondo piloti" ha detto lo spagnolo della Ducati

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Misano: Jorge Lorenzo, “Il test ci lascia ben sperare per questa gara”

Gp Misano MotoGP Ducati – Alla vigilia del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, Jorge Lorenzo è molto fiducioso sull’andamento del fine settimana.

Il distacco dal vincitore al Gp di Silverstone, danno molta fiducia al maiorchino, anche grazie ai test svolti qui qualche settimana fa, e che il pilota spagnolo ha definito i migliori da quando è in Ducati.

Qui avete svolte i test alcune settimane fa, e li hai definiti i migliori da quando sei in Ducati

“Il test Misano è stata la più bella esperienza. Ci lascia ben sperare per questa gara. Mi sono trovato molto bene nel test, ma è passato un mese e il tempo è cambiato. La temperature è più bassa e questo modifica il grip. Però questo vale per tutti e ci costringerà a provare tutte le gomme, le cose possono cambiare. Bisognerà vedere se piove o no, ma in ogni caso, ogni volta che abbiamo fatto un test la gara è andata poi bene. Penso che potremmo fare bene sia per il test sia perché qua sono andato sempre molto bene. Il circuito si adatta alle mie caratteristiche.”

Si è tornato ancora una volta a parlare di un eventuale aiuto al compagno di squadra

“Ho già spiegato questo, e non ho parlato con nessuno. Sicuramente non lo faremo prima del trittico asiatico. In questo momento sono in piena progressione, e è importante fare buoni risultati. Quindi dipende, io sono uomo Ducati e voglio che Ducati sia campione del mondo piloti o con me o con Dovi.”

Il Gp di Misano ha perso un protagonista, Valentino Rossi, a causa di una caduta mentre si allenava con la moto da Enduro

“Come sempre nella vita e in generale è solo questione di fatalità quando succede una cosa brutta. Quando tu sali su una moto prendi dei rischi e arrivano
tanto faclmente tanto quanto più spingi. Poi dipende da che specialità fai.
Io non faccio motocross, perchè i salti non mi piacciono e sono rischiosi, neanche
l’enduro pratico, ma il resto tutto.”

A silverstone Lorenzo a chiuso a soli 3 secondi dal compagno di squadra e vincitore, Andrea Dovizioso.

“A silverstone nella maggior parte dei giri sono stato sui tempi degli altri, ho perso un secondo nella
lotta con Zarco, Sarei potuto finire a 2 secondi. Sicuramente un decimo mancava di ritmo generale. Per il resto, dipende molto dai circuiti. Nelle ultime piste la
moto e le modifiche fatte dalla squadra mi ha aiutato molto.”

Gianluca Rizzo

7th settembre, 2017

Tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini