Superbike: Honda non conferma Davide Giugliano

A Portimao ci sarà il giapponese Takumi Takahashi

Superbike: Honda non conferma Davide GiuglianoSuperbike: Honda non conferma Davide Giugliano

Davide Giugliano non è stato confermato dai vertici Honda alla guida della CBR 1000 RR SP2 in occasione del prossimo round del campionato mondiale delle derivate di serie, in programma a Portimao, Portogallo, tra due settimane.

Il pilota romano aveva preso parte alla due giorni di test pre round al Lausitzring e al round in Germani, rimediando però un ritiro sfortunato per un problema tecnico in Gara 1 e un 17esimo posto nella seconda corsa, a oltre un minuto dal vincitore Chaz Davies.

In Portogallo per affiancare Stefan Bradl, il Team Red Bull Honda punterà su Takumi Takahashi, ufficiale pilota di HRC nell’All Japan Superbike, che dovrà subito abituarsi alla nuova realtà e contribuire allo sviluppo della competitività della moto.
Si sa già però che la sua avventura sarà breve: durante il round di Magny Cours, il primo ottobre, sarà infatti impegnato nel campionato nazionale ad Okayama, lasciando nuovamente il team sguarnito.

Superbike: Honda non conferma Davide Giugliano
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati