MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”

Il campione pesarese della Yamaha ha parlato alla vigilia del Day 1 di Silverstone

MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”

GP Silverstone MotoGP Yamaha TeamValentino Rossi ha parlato alla vigilia della prima giornata di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesima tappa della dodicesima tappa del Motomondiale 2017. Rossi ha parlato sia del presente che del futuro, visto che a Misano ha provato il primo prototipo del 2018. A lui la parola.

“E’ una soddisfazione arrivare a 300 GP, ma anche triste perché mi ricorda che sono vecchio. L’importante però è il numero di podi e delle vittorie. I test a Misano sono andati bene, soprattutto in ottica gara, che spero vada benissimo visto che Misano è la gara di casa. Abbiamo lavorato anche in ottica 2018, c’era il prototipo del prossimo anno e mi sono trovato bene – ha detto Valentino Rossi – Per come sto andando quest’anno il campionato è difficile però ci sono ancora tante gare. Prima di pensare al mondiale bisogna cercare di essere competitivi altrimenti è inutile. Abbiamo parlato tanto con gli ingegneri e abbiamo spiegato cosa secondo noi va fatto, sia Honda che Ducati hanno fatto un passo avanti, pero in qualche pista possiamo essere ancora competitivi, qui speriamo di stare la davanti.”

Foto: Alex Farinelli

MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. nandop6

    24 agosto 2017 at 18:46

    VINALES: “IO E LUI UNA GRANDE COPPIA”
    “Rossi sta lavorando veramente bene sul nostro prototipo – aggiunge Vinales – è sempre davanti, in modo da essere ancora più veloci e migliorare il nostro livello.

    Ma come, anche stavolta gli intenditori del forum hanno detto il contrario non azzeccato una mazz@. Come al solito.

  2. supermariacion

    25 agosto 2017 at 15:21

    Già a quanto pare Vinales non è d’accordo col dream team magnam3rda! Ahahaahahahahha

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”

Il campione pesarese della Yamaha ha parlato alla vigilia del Day 1 di Silverstone

Alessio Brunori
di 24 agosto, 2017
MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “Titolo difficile, però ci sono ancora tante gare”

GP Silverstone MotoGP Yamaha TeamValentino Rossi ha parlato alla vigilia della prima giornata di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesima tappa della dodicesima tappa del Motomondiale 2017. Rossi ha parlato sia del presente che del futuro, visto che a Misano ha provato il primo prototipo del 2018. A lui la parola.

“E’ una soddisfazione arrivare a 300 GP, ma anche triste perché mi ricorda che sono vecchio. L’importante però è il numero di podi e delle vittorie. I test a Misano sono andati bene, soprattutto in ottica gara, che spero vada benissimo visto che Misano è la gara di casa. Abbiamo lavorato anche in ottica 2018, c’era il prototipo del prossimo anno e mi sono trovato bene – ha detto Valentino Rossi – Per come sto andando quest’anno il campionato è difficile però ci sono ancora tante gare. Prima di pensare al mondiale bisogna cercare di essere competitivi altrimenti è inutile. Abbiamo parlato tanto con gli ingegneri e abbiamo spiegato cosa secondo noi va fatto, sia Honda che Ducati hanno fatto un passo avanti, pero in qualche pista possiamo essere ancora competitivi, qui speriamo di stare la davanti.”

Foto: Alex Farinelli

http://motograndprix.motorionline.com/2017/08/24/motogp-silverstone-valentino-rossi-titolo-difficile-pero-ci-sono-ancora-tante-gare/