MotoGP Silverstone, Michelin: Taramasso, “E’ uno dei tracciati più veloci, permette ai piloti di sfruttare al massimo la moto”

In occasione del Gran Premio di Gran Bretagna, la casa francese porterà tutte le gomme posteriori, e l'anteriore morbida, con costruzione asimmetrica

MotoGP Silverstone, Michelin: Taramasso, “E’ uno dei tracciati più veloci, permette ai piloti di sfruttare al massimo la moto”MotoGP Silverstone, Michelin: Taramasso, “E’ uno dei tracciati più veloci, permette ai piloti di sfruttare al massimo la moto”

Gp Silverstone MotoGP – La prossima tappa del campionato, il Gran Premio di Gran Bretagna in programma il prossimo 26 agosto sul circuito di Silverstone, sarà un’altra grande sfida per Michelin che dovrà affrontare uno dei circuiti più lunghi e veloci del calendario.

Il tracciato inglese metterà a dura prove le gomme, grazie alle sue 19 curve, hai suoi 5,9 km e il suo asfalto medio abrasivo.

Per garantire la massima stabilità nelle curve veloci, e in staccata, la Michelin, come di consueto, metterà a disposizioni tre mescole: morbide, medie e dure, sia all’anteriore che al posteriore. La morbida anteriore sarà asimmetrica così come tutte le specifiche posteriori, con la spalla destra più dura. In caso di pioggia il costruttore di Clermont-Ferrand mette a disposizione gomme da bagnato di mescola extra morbida e morbida, tutte simmetriche.

Queste le parole di Piero Taramasso, responsabile sezione due ruote Michelin: “Silverstone è uno dei tracciati più veloci del calendario e dà ai piloti una delle poche possibilità di sfruttare al massimo una moto da MotoGP. Questo aumenta lo stress sulle gomme, a questo si aggiungono 10 curve a destra e 8 a sinistra, queste caratteristiche lo rendono un circuito molto tecnico che richiede una particolare attenzione per fare un buon giro. È anche molto aperta, leggermente in quota, quindi il vento può essere un problema e può rendere la superficie del pista abbastanza fredda e come sempre abbiamo la minaccia di un tempo variabile in Inghilterra, quindi dobbiamo essere preparati per tutte le eventualità. Questo periodo dell’anno è noto anche per essere molto caldo a Silverstone. Noi crediamo che la nostra gamma di pneumatici sarà ideale per il layout del tracciato e il suo asfalto, e attendo con ansia il nostro primo viaggio d’oltremare da quando siamo andati in America! “

Foto: A.Farinelli

MotoGP Silverstone, Michelin: Taramasso, “E’ uno dei tracciati più veloci, permette ai piloti di sfruttare al massimo la moto”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati