SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per Rea

Il Campione in carica ottiene un altro podio e consolida la leadership

SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per ReaSBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per Rea

Il leader del mondiale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ottienw un altro secondo posto al Lausitzring, dopo quello conquistato nella prima manche, che gli permette di incrementare ulteriormente il vantaggio in classifica iridata su Tom Sykes, oggi solo quarto.

Settanta punti che non mettono la parola “fine” sulla corsa al titolo solo per la matematica.
Rea è stato infatto autore di un’impressionante rimonta nel primo giro e ha lottato per la leadership della corsa con Chaz Davies.
Se ieri Kawasaki ha operato una scelta di gomme azzardata, con una SC0 morbida adatta a temperature più elevate di quelle viste in Germania, oggi dopo il warm up si è tornati a una più conservativa, che non è bastata a battere peró la Ducati.

“Sono contento dopo il risultato di ieri, non mi aspettavo di poter lottare per la vittoria ma oggi dopo il warm up mi aspettavo di essere forte” – ha detto Jonathan Rea – “Non sono riuscito a fermare Chaz, che era davvero veloce e mi congratulo con lui, e anche Marco Melandri era piuttosto forte, ho dato il mio 100% per stare davanti a lui. La moto non era molto facile da guidare questo fine settimana, ma come squadra abbiamo fatto del nostro meglio. Il problema era il tracciato e tutte le buche, e mi sentivo in lotta con la moto. Sono stati 21 giri difficili e ho guidato con tutto il mio cuore per portare a casa il miglior risultato possibile”.

SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per Rea
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per Rea

Il Campione in carica ottiene un altro podio e consolida la leadership

Michela Alitta
di 20 agosto, 2017
SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per ReaSBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: secondo posto per Rea

Il leader del mondiale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ottienw un altro secondo posto al Lausitzring, dopo quello conquistato nella prima manche, che gli permette di incrementare ulteriormente il vantaggio in classifica iridata su Tom Sykes, oggi solo quarto.

Settanta punti che non mettono la parola “fine” sulla corsa al titolo solo per la matematica.
Rea è stato infatto autore di un’impressionante rimonta nel primo giro e ha lottato per la leadership della corsa con Chaz Davies.
Se ieri Kawasaki ha operato una scelta di gomme azzardata, con una SC0 morbida adatta a temperature più elevate di quelle viste in Germania, oggi dopo il warm up si è tornati a una più conservativa, che non è bastata a battere peró la Ducati.

“Sono contento dopo il risultato di ieri, non mi aspettavo di poter lottare per la vittoria ma oggi dopo il warm up mi aspettavo di essere forte” – ha detto Jonathan Rea – “Non sono riuscito a fermare Chaz, che era davvero veloce e mi congratulo con lui, e anche Marco Melandri era piuttosto forte, ho dato il mio 100% per stare davanti a lui. La moto non era molto facile da guidare questo fine settimana, ma come squadra abbiamo fatto del nostro meglio. Il problema era il tracciato e tutte le buche, e mi sentivo in lotta con la moto. Sono stati 21 giri difficili e ho guidato con tutto il mio cuore per portare a casa il miglior risultato possibile”.

http://motograndprix.motorionline.com/2017/08/20/sbk-prosecco-doc-german-round-gara2-secondo-posto-per-rea/