SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatutto

Grande prestazione per la Ducati che mette sul podio Davies e Melandri. Secondo posto di Rea

SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatuttoSBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatutto

All’EurospeedWay Lausitzring Chaz Davies completa una strepitosa doppietta per la Ducati, al termine di una corsa magistrale in cui ha saputo sfruttare le occasioni giuste per prendersi la leadership su Rea e Melandri.

La festa Ducati é completata dal terzo posto di Marco Melandri: il pilota italiano é stato per larghi tratti il leader della gara grazie a una Panigale più bilanciata dopo le modifiche nel warm up.
Cambiamenti che hanno riguardato soprattutto la sospensione posteriore, che ha assicurato stabilitá e confidenza in accelerazione.
Tra di loro troviamo Jonathan Rea che ha provato a contendere la vittoria a Davies ma date le insidie che riserva la pista, e al meteo che negli ultimi giri minacciava pioggia, non ha forzato molto.
Il deluso della giornata è sicuramente Tom Sykes, quarto ma con un distacco di circa 10 secondi.
In classifica lo svantaggio da Rea aumenta a 70 punti.

Quinto posto per Alex Lowes, che precede un Leon Camier autore di un weekend davvero consistente con MV Agusta, e un Lorenzo Savadori in grande forma con Aprilia in Germania nonostante qualche fastidio per un ascesso a un dente.
Sfortunato invece il compagno di team Eugene Laverty che ha dovuto abbandonare la corsa al 13esimo giro.
Ottava posizione per Jordi Torres che riesce a stare davanti all’idolo di casa e pilota BMW Markus Reiterberger, autore di una prestazione molto buona.
Conclude la top ten Xavi Fores, che per lunghi tratti di gara è stato in lotta con i primi.
Fine settimana da dimenticare per Van der Mark, oggi 11esimo dopo che ieri è stato frenato da un problema di pressione a una gomma.

Delusione in casa Honda con Stefan Bradl, che oggi é sceso in pista nonostante il dolore al gomito infortunato, che ha concluso solo 13esimo e con Davide Giugliano 17esimo.

Prossimo appuntamento, tra poco più di un mese a Portimao.

SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatutto
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatutto

Grande prestazione per la Ducati che mette sul podio Davies e Melandri. Secondo posto di Rea

Michela Alitta
di 20 agosto, 2017
SBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatuttoSBK, Prosecco DOC German Round, Gara2: Davies pigliatutto

All’EurospeedWay Lausitzring Chaz Davies completa una strepitosa doppietta per la Ducati, al termine di una corsa magistrale in cui ha saputo sfruttare le occasioni giuste per prendersi la leadership su Rea e Melandri.

La festa Ducati é completata dal terzo posto di Marco Melandri: il pilota italiano é stato per larghi tratti il leader della gara grazie a una Panigale più bilanciata dopo le modifiche nel warm up.
Cambiamenti che hanno riguardato soprattutto la sospensione posteriore, che ha assicurato stabilitá e confidenza in accelerazione.
Tra di loro troviamo Jonathan Rea che ha provato a contendere la vittoria a Davies ma date le insidie che riserva la pista, e al meteo che negli ultimi giri minacciava pioggia, non ha forzato molto.
Il deluso della giornata è sicuramente Tom Sykes, quarto ma con un distacco di circa 10 secondi.
In classifica lo svantaggio da Rea aumenta a 70 punti.

Quinto posto per Alex Lowes, che precede un Leon Camier autore di un weekend davvero consistente con MV Agusta, e un Lorenzo Savadori in grande forma con Aprilia in Germania nonostante qualche fastidio per un ascesso a un dente.
Sfortunato invece il compagno di team Eugene Laverty che ha dovuto abbandonare la corsa al 13esimo giro.
Ottava posizione per Jordi Torres che riesce a stare davanti all’idolo di casa e pilota BMW Markus Reiterberger, autore di una prestazione molto buona.
Conclude la top ten Xavi Fores, che per lunghi tratti di gara è stato in lotta con i primi.
Fine settimana da dimenticare per Van der Mark, oggi 11esimo dopo che ieri è stato frenato da un problema di pressione a una gomma.

Delusione in casa Honda con Stefan Bradl, che oggi é sceso in pista nonostante il dolore al gomito infortunato, che ha concluso solo 13esimo e con Davide Giugliano 17esimo.

Prossimo appuntamento, tra poco più di un mese a Portimao.

http://motograndprix.motorionline.com/2017/08/20/sbk-prosecco-doc-german-round-gara2-davies-pigliatutto/