SBK, Prosecco DOC German Round: tutti pronti al rientro

Il campionato ritorna dopo la lunga pausa estiva

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
SBK, Prosecco DOC German Round: tutti pronti al rientro

Dopo sei settimane di pausa estiva, i piloti si preparano ad affrontare le cinque tappe di campionato ancora da disputare, in cui Tom Sykes è chiamato al difficile compito di strappare il titolo a Jonathan Rea.

Il tifo del pubblico sarà peró rivolto soprattutto ai due rider di casa: Stefan Bradl (Red Bull Honda World Superbike Team), e Markus Reiterberger che BMW schiera in un team satellite, per una lotta intestina con Althea.
Il tedesco ritorna in Wsbk dopo il clamoroso ritiro dello scorso anno dopo poche gare, ufficialmente per “problemi fisici”.

La lotta più agguerrita sarà peró quella per la vittoria: Jonathan Rea è determinato a chiudere il prima possibile il discorso mondiale, con Tom Sykes che al contrario vuole prolungarlo e tentare un’impresa che al momento sembra quasi impossibile considerati i 59 punti di distacco.

Il nord-irlandese arriva all’appuntamento forte anche dei risultati dei test svolti qui a qualche settimana fa, che gli hanno permesso di definire giá il set up della sua Ninja.
Lo scorso anno aveva vinto Gara2 sul bagnato, dopo la caduta nella prima.

Non stará a guardare Ducati che qui nel 2016 aveva trionfato con Chaz Davies in Gara1: il gallese ha ultimato il recupero dall’infortunio rimediato a Misano, e spera di replicare l’incredibile seconda parte del campionato avuta lo scorso anno, in cui aveva vinto sette delle otto gare da disputare.

Marco Melandri debutterà ufficialmente sulla pista del Lausitzring, ma dopo il test estivo a luglio, ed è pronto a combattere: sarà interessante vedere quanto velocemente si adatterà al circuito con la Panigale.

Fresco della vittoria della 8 Ore di Suzuki, Alex Lowes (Pata Yamaha ufficiale WorldSBK Team) punta a incrementare il numero di podi stagionali, al momento due podi, e a colmare il divario da Kawasaki e Ducati insieme al suo compagno di squadra Michael van der Mark.

Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) ha avuto una stagione difficile sinora ma ha lavorato molto sulla moto italiana, assicurandosi la top 6 come miglior risultato e punta a migliorarsi in Germania, dove l’anno scorso concluse entrambe le gare nelle prime cinque posizioni.

Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) dopo quanto di buono ha fatto vedere a Misano, spera di poter lottare nella parte alta della classifica, considerando la grande prestazione avuta qui nel 2016, su una pista che è quella di casa per BMW.

Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) ha finora guidato bene sopra i problemi incontrati con la moto e spera di iniziare al meglio questa seconda parte di stagione nel WorldSBK.

Novitá infine in casa Red Bull Honda World Superbike Team che ha deciso di schierare, al momento ufficialmente solo per questo round, Davide Giugliano al posto del compianto Nicky Hayden.
Il romano ha partecipato ai test al Lausitzring dando spunti apprezzati al team: sarà interessante vedere come si comporterà con una moto ancora in piena fase di sviluppo come la nuova CBR.

Si preannuncia un Prosecco DOC German Round davvero entusiasmante: appuntamento a venerdì con le due prove libere.

Michela Alitta

16th agosto, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Aragon - 24/09/2017

GP Aragon 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Vorreste vedere Stoner come wild card in qualche gara?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini