MotoGP Austria Qualifiche: Rossi, “Avevo il potenziale per essere in prima fila, ma….”

Una gomma non all'altezza ha rallentato il #46 della Yamaha

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Austria Qualifiche: Rossi, “Avevo il potenziale per essere in prima fila, ma….”

Gp Spielberg MotoGP Red Bull Ring Qualifiche – Nonostante il settimo tempo e relativa terza fila, Valentino Rossi si è detto soddisfatto del feeling trovato con la sua Yamaha M1, che ha un buon bilanciamento e che ha permesso al pilota pesarese di avere un buon passo gara.

In qualifica la seconda gomma aveva poco grip e questo non ha permesso al #46 di migliorare la propria prestazione cronometrica sul giro singolo. Per quanto riguarda le gomme tutto è ancora aperto e solo domani verrà presa la scelta definitiva.

“E’ stata una giornata piuttosto buona, dove abbiamo trovato un buon bilanciamento della moto, e dove ho trovato un buon passo in ottica gara. Sono stato veloce con la gomma media e anche con la dura, anche e mi aspettavo di più dalla qualifica – ha detto Valentino Rossi – Avevo il potenziale per essere in prima fila, ma purtroppo la seconda gomma aveva poco grip, ho provato a spingere ma non ce la facevo. Come passo non siamo lontani dai primi, siamo in molti e tutti attaccati. Per quanto riguarda la scelte delle gomme tutte e tre le possibilità sono possibili per la gara.”

Foto: Alex Farinelli

Alessio Brunori

12th agosto, 2017

Tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Aragon - 24/09/2017

GP Aragon 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Chi è il favorito al titolo 2016 della MotoGP?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini