MotoGP Austria Day 1: Rossi, “Inizio difficile e le Honda sono molto forti”

Il pilota pesarese della Yamaha ha faticato più del previsto nel Day 1 del GP d'Austria

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP Austria Day 1: Rossi, “Inizio difficile e le Honda sono molto forti”

Gp Spielberg MotoGP Red Bull Ring Day 1 – Non è iniziato bene il weekend austriaco di Valentino Rossi, che nella classifica combinata delle due sessioni di prove libere al Red Bull Ring, non è andato oltre la tredicesima posizione.

Il campione pesarese della Yamaha è lontano 1.172s dalla vetta, occupata dalla Ducati di Andrea Dovizioso. Domattina saranno al solito decisive le Free Practice 3, perchè in caso di pioggia e quindi esclusione dalla Top Ten, il #46 sarebbe costretto a disputare le Q1 per cercare l’accesso alla fase finale delle qualifiche, dove ci si giocherà la pole position del Gran Premio d’Austria, undicesima tappa del Motomondiale 2017. A lui la parola.

“E’ stato un venerdì difficile perché mi aspettavo di essere un po’ più competitivo. Questa mattina è stata dura, anche perché dopo il test di Brno ho passato giorni difficili, mal di gola, mal di testa, e influenza. Nel pomeriggio, sono stato un pò meglio, i dottori mi hanno dato qualcosa che mi ha aiutato e, soprattutto, mi sentivo meglio sulla moto, in particolare in configurazione gara – ha detto Valentino Rossi – Purtroppo ci sono curve dove perdiamo molto, mentre lo scorso anno ero andato veloce. Dobbiamo lavorare sodo con la squadra per cercare di essere competitivi. Domani, il primo obiettivo sarà essere tra i primi 10. Oggi con la gomma morbida ho fatto qualche errore.”

Rossi ha anche parlato della nuova carena portata dalla Yamaha. “Può essere utile, ma non ho capito se possiamo utilizzarla oppure no. Qui sarebbe importante averla in gara e se sarà omologata la utilizzeremo.”

Un’ultimo pensiero sugli avversari. “La Honda è migliorata tanto, hanno fatto un grande passo in avanti rispetto allo scorso anno. Senza mettere la gomma da gara hanno girato in 1:24.4 e 1:24.6. Noi dobbiamo essere più competitivi.”

Alessio Brunori

11th agosto, 2017

Tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Australia - 22/10/2017

GP Australia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Stoner metterà pressione ai piloti ufficiali Ducati?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini