Moto3 Preview Gp Austria: Bastianini, “Proveremo a lottare con il gruppo davanti”

L'anno scorso Enea salì sul podio in terza posizione

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Moto3 Preview Gp Austria: Bastianini, “Proveremo a lottare con il gruppo davanti”

Moto3 Preview Spielberg – Dopo la gara difficile in Repubblica Ceca, il pilota del team Estrella Galicia 0.0, Enea Bastianini, guarda con fiducia al gran premio d’Austria, dove l’anno scorso salì sul podio.

Nella gara di Brno, Enea ha concluso al 17esimo posto dopo essere partito in penultima posizione per via di una penalità. Nella giornata di domenica è arrivata poi l’ufficialità del passaggio con il team Leopard nel 2018 ma la priorità del pilota riminese ora è quella di tornare a lottare con i piloti più veloci:

“Dopo il weekend difficile di Brno, andiamo a Spielberg, una pista dove l’anno scorso sono andato bene e questo mi dà motivazione; infatti mi ero qualificato in prima fila e in gara ho concluso in terza posizione. Spero di avere delle buone sensazioni sulla moto già dalle prime libere in modo da poter arrivare forti in qualifica e provare ad affrontare la gara dalle prime posizioni. A Brno abbiamo visto che partire dietro complica le cose in gara, perciò lavoreremo con questo obiettivo, cercando di stare nella lotta con il gruppo davanti”.

Jessica Cortellazzi

8th agosto, 2017

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Inghilterra - 27/08/2017

GP Inghilterra 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Gigi Dall'Igna in Ducati, è l'uomo giusto per risorgere?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini