Superbike, Geico US Round, FP2: Davies rimane al top

Il gallese precede per un soffio Rea, poi Marco Melandri

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superbike, Geico US Round, FP2: Davies rimane al top

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) ha dimostrato grande determinazione e velocità nella prima giornata del GEICO US Round, dove è tornato all’azione dopo l’infortunio di Misano, e ha fermato il cronometro sull’1’23.425 nelle FP1 piazzandosi davanti ai suoi rivali. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha concluso secondo grazie al tempo di 1’23.436 firmato nelle FP2, mentre Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) è terzo nella classifica combinata dei tempi con il suo best lap 1’23.778 del pomeriggio.

Dopo la frattura alla terza vertebra lombare e la contusione al pollice rimediati a Misano, Davies è tornato alla grande in pista sulla sua Ducati Panigale R.

Il pilota del Milwaukee Aprilia team, Eugene Laverty, ha mostrato un grande passo e ha conquistato il quarto miglior tempo nella sessione del mattino, come successo a Davies, mentre al quinto posto troviamo Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) davanti a Xavi Fores (BARNI Racing Team).
La top ten, che domani affronterà direttamente la Tissot Superpole 2 è completata da Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse), Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team), Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) e Alex De Angelis (Pedercini Racing SC-Project).

All’inizio delle FP2 è stata esposta la bandiera rossa per la caduta di Stefan Bradl (Red Bull Honda World Superbike Team) alla curva del “cavatappi”.
Nel secondo turno ci sono state anche le cadute di Laverty, Lowes, Torres e Raffaele de Rosa.

Sará un sabato ricco di appuntamenti: alle ore 18:15 ci saranno le FP3, poi alle 20:00 i due turbi di Tissot-Superpole e infine l’attesa gara alle 23:00, orario italiano.

Di seguito i tempi fatti registrare al termine della seconda sessione di prove libere:
1. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 23.425s
2. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 23.436s
3. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 23.778s
4. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 1m 24.098s
5. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 24.242s
6. Xavi Fores ESP Barni Ducati Panigale R 1m 24.253s
7. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR 1m 24.283s
8. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 1m 24.330s
9. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR 1m 24.388s
10. Alex de Angelis SMR Pedercini Kawasaki ZX-10RR 1m 24.626s
11. Leandro Mercado ARG IodaRacing Aprilia RSV4 1m 24.670s
12. Raffaele De Rosa ITA Althea BMW S1000RR 1m 24.713s
13. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 1m 24.755s
14. Stefan Bradl GER Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 24.928s
15. Roman Ramos ESP Team Go Eleven Kawasaki ZX-10R 1m 25.279s
16. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 1m 25.421s
17. Jake Gagne USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 25.618s
18. Ayrton Badovini ITA Grillini Kawasaki ZX-10RR 1m 26.835s
19. Randy Krummenacher SWI Puccetti Kawasaki ZX-10RR 1m 26.009s
20. Jakub Smrz CZE Guandalini Yamaha YZF-R1 1m 26.448s
21. Ondrej Jezek CZE Grillini Kawasaki ZX-10RR 1m 26.836s

Michela Alitta

8th luglio, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il login per pubblicare un commento.

Orari GP Valencia - 12/11/2017

GP Valencia 2016

Guarda i risultati e le classifiche

Classifiche Motomondiale

Classifiche Team Motomondiale

Classifiche Factory Motomondiale



Classifica Superbike

Foto Random MotoGP
Foto Random Pit Girls

Sondaggio

Valentino Rossi può vincere il mondiale?

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...
Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini