MotoGP Sachsenring: Espargarò, “Un buon risultato, ma mi aspettavo qualcosa in più”

Sam Lowes, scivolato mentre era in lotta per i punti, "So di poter migliorare ancora molto e sono positivo"

MotoGP Sachsenring: Espargarò, “Un buon risultato, ma mi aspettavo qualcosa in più”MotoGP Sachsenring: Espargarò, “Un buon risultato, ma mi aspettavo qualcosa in più”

GP Germania Aprilia MotoGP Gara Ottima prestazione per Aleix Espargaro, che ha chiuso il Gran Premio di Germania in settima posizione, dopo aver lottato per tutta la gara con le Yamaha e le Ducati Ufficiali.

Nel finale, l’usura della gomma gli ha consentito l’ultimo assalto a Dovizioso, ma gli ha impedito di guadagnare altre posizioni.

Queste le parole di Aleix Espargarò: “Un buon risultato ma, sinceramente, mi aspettavo anche qualcosa in più. A parte Jonas Folger e Marc Marquez, che hanno fatto una gara straordinaria, pensavo di poter essere più vicino alla zona podio. Sfortunatamente all’inizio ho dovuto forzare molto per superare, stressando la gomma anteriore e perdendo qualche decimo. E’ stato comunque un weekend positivo per noi, stiamo progredendo passo dopo passo. E’ positivo stare quasi tutta la gara in un gruppo di piloti molto forti, ora penso a rilassarmi durante la pausa e farmi trovare pronto per Brno”.

Dall’altra parte del box, Sam Lowes, è scivolato, senza alcuna conseguenza fisica, dopo aver recuperato diverse posizioni ed era in corsa per la conquista di punti iridati.

Queste le parole del pilota britannico: “Un piccolo errore oggi mi è costato la gara. Un peccato perché avevo superato qualche pilota e stavo recuperando, il mio ritmo era buono anche confrontato con quello di Aleix che oggi ha fatto davvero un ottimo lavoro. I miglioramenti ci sono, sto iniziando a guidare bene e i segnali sono incoraggianti. La pausa estiva arriva al momento giusto, so di poter migliorare ancora molto e sono positivo per la seconda parte di stagione”.

Foto di Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati